Pubblicità

Alimentazione: abitudini genitori influiscono su problemi figli

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 475 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

(AGI) - Londra, 7 ott. - Il comportamento dei genitori a tavola durante l'infanzia potrebbe influenzare l'insorgere di problemi alimentari durante l'adolescenza. Lo afferma uno studio dell'Universita' di Loughborough, in Inghilterra, pubblicato dal 'Journal of Adolescent Health'.
I ricercatori hanno monitorato oltre 500 ragazzi tra i 13 e i 15 anni che hanno riportato i propri problemi con l'alimentazione, le abitudini dei genitori a tavola e il peso e l'altezza.
Dallo studio e' emerso che i ragazzi a cui i genitori hanno impedito di mangiare hanno mostrato una maggiore propensione ai problemi alimentari, cosi' come le ragazze che invece sono state forzate a mangiare di piu'. 

Tratto da:"www.agi.it" - Prosegui Nella Lettura dell'Articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Religione e psicologia (154766…

Luca, 28     Buona sera, premetto che il mio quesito non riguarda strettamente un malessere mentale, ma comunque un interrogativo esistenziale ch...

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Bad trip

Con l'aggiunta dell'aggettivo bad (bad trip), si indicano in specifico le esperienze psico-fisiche definibili come negative o spiacevoli per il soggetto. In it...

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’avversione p...

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

News Letters

0
condivisioni