Pubblicità

Alzheimer: la qualità della vita migliora con l’Arte terapia, Pet therapy e Danza movimento terapia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 424 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L’approccio dolce per migliorare la vita dei pazienti affetti dall’Alzheimer si è dimostrato efficace. E i risultati di questa ricerca sono stati presentati a Milano in occasione della XVIII Giornata Mondiale dell’Alzheimer, dalla Fondazione Manuli-Onlus, in collaborazione con UniCredit Foundation.
La ricerca, svolta presso l’“Isola in città”, è stata promossa per verificare l’efficacia degli interventi complementari..

 

 

.. – in particolare delle terapie emozionali e psicosociali – sulla qualità di vita dei pazienti con Alzheimer, dei loro familiari e dei caregiver.
Alla voce terapie complementari compaiono tutte quelle metodiche che prevedono trattamenti non farmacologici e fanno capo alle cosiddette medicine naturali o, appunto, complementari. In questo specifico caso si è trattato di Danza Movimento Terapia, Pet Therapy e Arte terapia, ritenute in grado di favorire una maggiore autonomia cognitivo-funzionale del paziente con Alzheimer e che, è chiaro, possono affiancare, ma non sostituire, le terapie mediche convenzionali.

 

Tratto da: "lastampa" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senso di colpa e dipendenza […

Marco, 30 anni Proverò a essere breve. Mi sono sempre sentito in generale infelice, anche quando le cose mi vanno bene, ho sempre avuto difficoltà nelle r...

Non ce la faccio più [15922277…

Ciao03, 16 anni Voglio finirla qua, non riesco più ad andare avanti. Ho 16 anni e sono sempre stata una persona estroversa e vivace piena di amici. Nonos...

Vorrei avere maggiori informaz…

eleonora, 33 anni  Buongiorno. Sono Eleonora, la ragazza di 33 anni che vi ha scritto (la mia domanda è intitolata “La mia vita con gli attacchi di p...

Area Professionale

Usi Facebook come professionis…

Facebook è uno strumento molto potente per il professionista ma, contemporaneamente, ha al suo interno molti pericoli che devono essere assolutamente evitati...

Allarme Coronavirus ed operato…

La pandemia per COVID-19 ha causato reazioni diverse, si è potuto osservare tentativi di minimizzare gli effetti di questa problematica e contemporaneamente com...

Il Test del Villaggio nel post…

Il periodo di pandemia collegata al Covid-19 tende progressivamente a ridursi e diventa utile analizzare le reazioni dei pazienti alla somministrazione del Test...

Le parole della Psicologia

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenienti da uno sp...

Percezione

Tradizionalmente, gli psicologi hanno distinto il modo nel quale noi riceviamo le informazioni dal mondo esterno in due fasi separate: Sensazione: riguarda i...

News Letters

0
condivisioni