Pubblicità

Alzheimer's And Dementia: Brain Structure Changes Years Before Memory Loss Begins

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 222 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

People who develop dementia or Alzheimer's disease experience brain structure changes years before any signs of memory loss begin, according to a study published in the April 17, 2007, issue of Neurology®, the scientific journal of the American Academy of Neurology. Researchers say these findings may help identify people at risk of developing mild cognitive impairment (MCI), which leads to Alzheimer's disease.

Researchers performed brain scans and cognitive tests on 136 people over the age of 65 who were considered cognitively normal at the beginning of the five-year study. Participants were then followed annually with neurologic examination and extensive mental status testing. By the end of the study, 23 people had developed MCI, and nine of the 23 went on to be diagnosed with Alzheimer's disease. The brain scans of the 23 people with memory loss were then compared to the 113 people who remained cognitively normal. Compared to the group that didn't develop memory problems, the 23 people who developed MCI or Alzheimer's disease had less gray matter in key memory processing areas of their brains even at the beginning of the study when they were cognitively normal.

Tratto da "Sciencedaily.com"- prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Folie à deux

La folie à deux è un disturbo psicotico condiviso, ossia una “follia simultanea in due persone”.  Essa è una psicosi reattiva che insorge in modo simultane...

Effetto Zeigarnik

L’effetto Zeigarnik è uno stato mentale di tensione causato da un compito non portato a termine. L'effetto Zeigarnik descrive come la mente umana ha più faci...

Parafilia

  Con il termine Parafilie si fa riferimento ad un insieme di perversioni sessuali caratterizzate dalla presenza di comportamenti regressivi che prendono ...

News Letters

0
condivisioni