Pubblicità

Amori tira e molla

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 624 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Relazioni intermittenti in cui ci si lascia e ci si riprende più volte nel corso del tempo. Sono gli “amori tira e molla”, quelli che somigliano a un’altalena da cui la coppia non riesce a scendere. Il caso-simbolo è quello tra Liz Taylor e Richard Burton. La scintilla scoccò sul set di «Cleopatra» e fu subito scandalo: entrambi impegnati, lei già al quinto matrimonio. Si sposarono nel ’64 e divorziarono 10 anni dopo per sposarsi nuovamente nel 1975 e ridirsi addio appena un anno dopo. Un’altalena passata alla storia. E sono ancora tante le love story dei Vip caratterizzati da continui ritorni di fiamma: da Brad Pitt e Angelina Jolie, ai protagonisti di Twilight Robert Pattinson e Kristen Stewart al più recente ritorno di fiamma made in Italy tra Federica Pellegrini e Filippo Magnini.
Secondo le statistiche, le coppie “tira e molla” sono almeno il 30% di quelle che si rivolgono ai consultori e ai servizi di tipo psicologico.



Tratto da www.repubblica.it - Prosegui nella lettura dell'articolo

ray ban uk , ray ban uk , louis vuitton borse , ray ban wayfarer uk , air max one pas cher
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Le parole della Psicologia

Aerofobia

Con il termine aerofobia (o aviofobia) viene definita la paura di volare in aereo per via di uno stato d'ansia a livelli significativi. ...

Fobia

La fobia è una eccessiva e marcata paura di oggetti o situazioni, che comporta una elevata attivazione psicofisiologica (arousal) con conseguente aumento del &n...

Percezione

Tradizionalmente, gli psicologi hanno distinto il modo nel quale noi riceviamo le informazioni dal mondo esterno in due fasi separate: Sensazione: riguarda i...

News Letters

0
condivisioni