Pubblicità

An Older Generation Falls Prey to Eating Disorders

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 357 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

More than 10 million Americans suffer from anorexia, bulimia and other eating disorders. And while people tend to think such problems are limited to adolescence and young adulthood, Judith Shaw knows otherwise. A 58-year-old yoga instructor in St. Louis, Ms. Shaw says she was nearing 40 when she decided to “get healthy” after having children. Soon, diet and exercise became an obsession.

“I was looking for something to validate myself,” she told me. “Somehow, the weight loss, and getting harder and firmer and trimmer and fitter, and then getting recognized for that, was fulfilling a need.” Experts say that while eating disorders are first diagnosed mainly in young people, more and more women are showing up at their clinics in midlife or even older. Some had eating disorders early in life and have relapsed, but a significant minority first develop symptoms in middle age. (Women with such disorders outnumber men by 10 to 1.) Cynthia M. Bulik, director of the Eating Disorders Program at the University of North Carolina, Chapel Hill, says that though it was initially aimed at adolescents, since 2003 half of its patients have been adults.

Tratto da: "nytimes.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Religione e psicologia (154766…

Luca, 28     Buona sera, premetto che il mio quesito non riguarda strettamente un malessere mentale, ma comunque un interrogativo esistenziale ch...

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Gerusalemme

La Sindrome di Gerusalemme consiste nella manifestazione improvvisa di impulsi religiosi ed espressioni visionarie, da parte di visitatori della città di Gerusa...

Acalculia

L'acalculia è un difetto a effettuare il calcolo mentale e scritto. Il termine acalculia è apparso per la prima volta nel 1925, proposto da Henschen, il qual...

Io

"Nella sua veste di elemento di confine l'Io vorrebbe farsi mediatore fra il mondo e l'Es, rendendo l'Es docile nei confronti del mondo e facendo, con la propri...

News Letters

0
condivisioni