Pubblicità

Anche gli uomini fingono l’orgasmo?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 2470 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Alcune ricerche suggeriscono che il 17-25% degli uomini finge l’orgasmo per diverse motivazioni..

anche gli uomini fingono l'orgasmoUn nuovo studio pubblicato sulla rivista scientifica Sexual and Relationship Therapy ha indagato come e in che misura gli uomini fingono di avere un orgasmo.

Come evidenziato dalla letteratura, sappiamo che circa la metà delle donne finge di avere un orgasmo, ma ciò che oggi sorprende è che alcune ricerche suggeriscono che il 17-25% degli uomini fa altrettanto.

I ricercatori Canadesi Léa J. Séguin e Robin R. Milhausen hanno però sottolineato che “nessuno studio finora ha indagato a fondo le motivazioni che porterebbero gli uomini a fingere l’orgasmo, o come questi motivi potrebbero essere correlati alla soddisfazione sessuale e al desiderio sessuale”.

I ricercatori hanno quindi effettuato un sondaggio online su 230 uomini Canadesi e Americani, con un’età compresa tra i 18-29 anni, che avevano avuto nell’ultimo anno una relazione di almeno 4 mesi, e che avevano finto l’orgasmo almeno una volta.

Dall’analisi delle risposte fornite dai partecipanti, è emerso che il fingere l’orgasmo era avvenuto in circa il 30% degli incontri sessuali e durante le diverse tipologie di rapporto sessuale.

La finzione del raggiungimento dell’orgasmo era più comune durante la penetrazione, seguito poi dal sesso orale, sesso anale e infine stimolazione manuale.

Le motivazioni fornite dai partecipanti sono state diverse; quella maggiormente dichiarata riguardava la finzione dell’orgasmo per migliorare l’autostima della propria partner e non perché il sesso fosse poco attraente.

Nel complesso il più delle volte questi uomini hanno simulato l’orgasmo con il partner, o per rendere felice la propria compagna, o perché volevano simulare un “orgasmo reciproco” in corrispondenza dell’orgasmo della partner.

Questo aspetto secondo i ricercatori è connesso comunque ad una soddisfazione sentimentale e sessuale della propria relazione.

Quando invece l’orgasmo è simulato perché il sesso non è soddisfacente, gli uomini possono essere incoraggiati a esplorare nuove modalità per aumentare il piacere sessuale, o comunicare ai loro partner di quelle attività che essi trovano eccitanti e soddisfacenti.

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: orgasmo uomini finzione soddisfazione sessuale motivazioni attività sessuale autostima del partner orgasmo reciproco

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Borderline

“una malinconia terribile aveva invaso tutto il mio essere; tutto destava in me sorpresa e mi rendeva inquieto. mi opprimeva la sensazione che tutto era, ai mie...

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

Melatonina

Omone secreto dai pinealociti della ghiandola pineale (o epifisi), derivato dalla serotonina, regolatore dei ritmi circadiani.   Il ruolo più noto dell...

News Letters

0
condivisioni