Pubblicità

Anche le scimmie possono imparare a riconoscersi allo specchio

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 346 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

scimmie specchioFra i primati, la capacità di riconoscersi allo specchio è naturalmente presente solo negli esseri umani e nelle scimmie antropomorfe. Ma con un adeguato periodo di addestramento, anche le altre scimmie si sono dimostrate in grado di acquisire questa abilità.

"E' come se possedessero l'hardware necessario per questa facoltà - dicono gli autori della scoperta - ma non disponessero del software"
Le scimmie possono imparare a riconoscersi allo specchio, una capacità finora ritenuta esclusiva, fra i primati, degli esseri umani e delle scimmie antropomorfe (o grandi scimmie).


A dimostrarlo è stato un gruppo di ricercatori dell'Accademia cinese delle scienze a Shangai, che firmano un articolo pubblicato su “Current Biology”.

Anche le scimmie possono imparare a riconoscersi allo specchioCortesia Neng Gong et al./Current Biology 2015
"I nostri risultati suggeriscono che il cervello delle scimmie abbia l'hardware di base [per riconoscersi allo specchio], ma abbia bisogno di un'adeguata formazione per acquisire il softwar' necessario a raggiungere l'autoriconoscimento", dice Neng Gong, che ha diretto lo studio.

 

Tratto da: lescienze.it - Prosegui nella lettura dell'articolo


Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Il mio compagno (156087164017)

Simy, 42 Il mio compagno è un uomo straordinario, nn mi fa mancare nulla materialmente, ama i miei figli (avuti da un matrimonio precedente). ...

Area Professionale

Articolo 22 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art. 22 (ruolo professionale dello psicologo) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che, sett...

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Tocofobia

Il termine tocofobia deriva dai due termini greci tocòs = parto e fobos (paura, timore). ...

Sexting

Il termine "sexting" letteralmente deriva dalla fusione di due parole inglesi "sex" (sesso) e "texting" (inviare messaggi). Il "sesso virtuale", traduzione ita...

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

News Letters

0
condivisioni