Pubblicità

Anoressia: Tre mln di Italiani con 'mal di cibo', casi a 8 anni.

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 204 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sono tre milioni gli italiani colpiti dal 'mal di cibo', ovvero da disturbi del comportamento alimentare, con un aumento dei casi di anoressia e bulimia soprattutto tra le donne . E ad ammalarsi di anoressia, oggi, sono anche i bambini, gia' a partire dagli otto anni di eta'. Il quadro preoccupante del difficile rapporto tra italiani e cibo emerge dal XIX congresso dell'Associazione nazionale dietisti (Andid) in corso a Roma.

I disturbi alimentari, sottolineano gli esperti, riguardano ormai tutte le fasce di eta' e tutte le classi sociali. Ma se l'anoressia era, fino a qualche anno fa, un disturbo tipico delle adolescenti, oggi riguarda sempre di piu' anche le donne over-40. Al contrario, la bulimia e' in aumento tra le giovanissime: nella fascia di eta' 12-25 anni ne soffre infatti l'1% delle donne, contro lo 0,5% che un problema di anoressia. Per quest'ultimo disturbo, gli esperti calcolano una media di 3-5 caso ogni mille adolescenti.

Tratto da "Yahoo.com" - prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Rimozione o fantasia (1548536…

ELilai, 25     Cercherò di essere concisa. 13 anni fa hanno avuto esordio i miei problemi di disturbi alimentari (tolto un breve periodo di anore...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Gelosia retroattiva

La gelosia retroattiva prende anche il nome di sindrome di Rebecca, nome ispirato dal film di Alfred Hitchcock, ovvero Rebecca la prima moglie, tratto dal roman...

Acrofobia

L'acrofobia è definita come una paura dell'altezza. A differenza di una fobia specifica come l'aerofobia, ossia la paura di volare, l'acrofobia può generare uno...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

News Letters

0
condivisioni