Pubblicità

Anoressia: Tre mln di Italiani con 'mal di cibo', casi a 8 anni.

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 181 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sono tre milioni gli italiani colpiti dal 'mal di cibo', ovvero da disturbi del comportamento alimentare, con un aumento dei casi di anoressia e bulimia soprattutto tra le donne . E ad ammalarsi di anoressia, oggi, sono anche i bambini, gia' a partire dagli otto anni di eta'. Il quadro preoccupante del difficile rapporto tra italiani e cibo emerge dal XIX congresso dell'Associazione nazionale dietisti (Andid) in corso a Roma.

I disturbi alimentari, sottolineano gli esperti, riguardano ormai tutte le fasce di eta' e tutte le classi sociali. Ma se l'anoressia era, fino a qualche anno fa, un disturbo tipico delle adolescenti, oggi riguarda sempre di piu' anche le donne over-40. Al contrario, la bulimia e' in aumento tra le giovanissime: nella fascia di eta' 12-25 anni ne soffre infatti l'1% delle donne, contro lo 0,5% che un problema di anoressia. Per quest'ultimo disturbo, gli esperti calcolano una media di 3-5 caso ogni mille adolescenti.

Tratto da "Yahoo.com" - prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Tic

I tic sono quei disturbi, che consistono in movimenti frequenti, rapidi, involontari, apparentemente afinalistici. Sono percepiti come irresistibili, ma posson...

Sindrome di Cotard

E’ una sindrome delirante che porta la persona a credere di essere morta, di non esistere più oppure di aver perso tutti gli organi interni. Jules Cotard, un n...

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

News Letters

0
condivisioni