Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Apprende troppo il cervello depresso

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 299 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Di fronte alle avversità, alcune persone soccombono alla depressione o ad altri disturbi psicologici, mentre altri riescono a mantenere un atteggiamento ottimistico. Questa differenza sarebbe legata in buona misura a sottili differenze nella chimica dei circuiti neuronali della ricompensa.È quanto risulta da una ricerca sperimentale condotta sul modello murino da ricercatori del Southwestern Medical Center dell'Università del Texas, che illustrano le loro scoperte in una articolo pubblicato su Cell.

La scoperta potrebbe condurre allo sviluppo di nuovi farmaci di interesse psichiatrico e a nuove strategie per stimolare la "resilienza" psicologica delle persone - ossia la capacità di conservare uno stato mentale equilibrato - in situazioni di stress molto elevato. I ricercatori hanno in particolare scoperto che i topi maggiormente suscettibili a "insuccessi" di tipo sociale mostrano livelli più elevati - fino al 90 per cento - di fattore neurotrofico cervello-derivato (BDNF) in una regione cerebrale interessata dai circuiti destinati alla modulazione dei comportamenti correlati alle emozioni e alla ricompensa.

Tratto da "Lescienze.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Pediofobia

La pediofobia è definita come una paura persistente, incontrollata e ingiustificata nei confronti di bambole e burattini. Da sempre infatti le bambole sono usa...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

News Letters

0
condivisioni