Pubblicità

Ascensore: perch ci sentiamo tutti in imbarazzo?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 896 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Entriamo in ascensore ed immediatamente siamo colpiti da una certa sensazione di imbarazzo, sempre identica, nei confronti di chi si trova con noi a compiere il breve percorso verso il prossimo piano. Si tratta di un'evenienza cos Vernon Davis jersey comune che alcuni esperti di psicologia hanno deciso di indagarne le cause.

Sar anche a causa dell'imbarazzo, oltre che di una certa claustrofobia, che molti di noi preferiscono evitare l'ascensore ed optare per una camminata lungo le scale, anche quando essa  in salita? Un esperto di ascensori e dei comportamenti ad essi legati, proveniente dalla University of North Carolina ha deciso di fare chiarezza sulla questione.

Tratto da: "wellme.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Due mondi diversi [16092338958…

  Morfea23, 21 anni     Da circa 4 mesi sto con un ragazzo totalmente  opposto al mondo in cui da sempre vivo, per situazione famili...

Autostima? [161290462495]

    Buonasera! vi scrivo perche' alla soglia dei 50 anni mi rendo conto di non aver mai portato a termine i molti progetti professionali e pers...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Dismorfismo corporeo

L’interesse sociale nei confronti del Disturbo di Dismorfismo Corporeo (BDD) è cresciuto solo recentemente nonostante sia stato documentato per la prima volta n...

Noia

La noia è uno stato psicologico ed esistenziale di insoddisfazione, temporanea o duratura, nata dall'assenza di azione, dall'ozio o dall'essere impegnato in un...

Sonnofilia

La sonnofilia, o sindrome della "bella addormentata", è una parafilia caratterizzata dall'eccitazione stimolata attraverso carezze o altri metodi, esclusi strum...

News Letters

0
condivisioni