Pubblicità

Baby mamme per noia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 322 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Non togliete ai figli la "fatica di vivere"

E' ora nelle sale cinematografiche "17 ragazze", storia di 17 sedicenni, liceali in una cittadina che è un mortorio, che decidono di rimanere incinte. Per cambiare la loro vita, per noia, per avere qualcuno che le ami incondizionatamente.

Le due registe francesi, le sorelle Coulin, si sono ispirate a un fatto vero, accaduto nel 2008 negli Sati Uniti. Dove lo scorso anno si sono contate 800 mila baby mamme. E in Italia? Secondo Save The Children, sono più di 10 mila quelle entro i 19 anni, circa 2.500 le minorenni (l'82% italiane). E il numero cresce di anno in anno.

Motivazioni religiose a parte, quanto c'entra la mancanza di educazione sessuale in questi numeri? Quanto la premeditazione?

"Moltissimo entrambe - dice Alberto Pellai, medico psicoterapeuta dell'età evolutiva, scrittore ('E ora basta', 'Questa casa non è un albergo', Kowalski) -. Nelle famiglie italiane il sesso è ancora un tabù, non se ne parla. Anzi, è un tabù anche parlare della meraviglia dell'affettività, del primo bacio. Gli adulti sono bloccati come i loro genitori e in più sono pieni di ansie e paure. Allo stesso tempo, però, i figli sono immersi nell'ipersessaulità".

 

Tratto da: "ilgiorno.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Carla (1564835062431)

  carla, 30 Buongiorno, vi scrivo perché sto veramente male, sono fidanzata da 3 anni col il mio compagno con cui ho avuto una bambina pochi mesi fa ...

Relazione a distanza (15648262…

sara, 22 Salve, avrei un problema che mi blocca da giorni e vorrei un consiglio. Io e il mio ragazzo abbiamo una relazione a distanza da circa un anno (io it...

Area Professionale

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Articolo 28 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.28 (vita privata e vita professionale) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settiman...

Le parole della Psicologia

Ailurofobia

La ailurofobia o elurofobia comp. di ailuro-, dal gr. áilouros ‘gatto’, e -fobia. è la paura irrazionale e persistente dei gatti. La persona che manifesta ques...

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

News Letters

0
condivisioni