Pubblicità

Baby mamme per noia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 288 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Non togliete ai figli la "fatica di vivere"

E' ora nelle sale cinematografiche "17 ragazze", storia di 17 sedicenni, liceali in una cittadina che è un mortorio, che decidono di rimanere incinte. Per cambiare la loro vita, per noia, per avere qualcuno che le ami incondizionatamente.

Le due registe francesi, le sorelle Coulin, si sono ispirate a un fatto vero, accaduto nel 2008 negli Sati Uniti. Dove lo scorso anno si sono contate 800 mila baby mamme. E in Italia? Secondo Save The Children, sono più di 10 mila quelle entro i 19 anni, circa 2.500 le minorenni (l'82% italiane). E il numero cresce di anno in anno.

Motivazioni religiose a parte, quanto c'entra la mancanza di educazione sessuale in questi numeri? Quanto la premeditazione?

"Moltissimo entrambe - dice Alberto Pellai, medico psicoterapeuta dell'età evolutiva, scrittore ('E ora basta', 'Questa casa non è un albergo', Kowalski) -. Nelle famiglie italiane il sesso è ancora un tabù, non se ne parla. Anzi, è un tabù anche parlare della meraviglia dell'affettività, del primo bacio. Gli adulti sono bloccati come i loro genitori e in più sono pieni di ansie e paure. Allo stesso tempo, però, i figli sono immersi nell'ipersessaulità".

 

Tratto da: "ilgiorno.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Complesso di Elettra

Secondo la definizione di Carl Gustav Jung il complesso di Elettra si definisce come il desiderio della bambina di possedere il pene, e della competizione con l...

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

News Letters

0
condivisioni