Pubblicità

Bagno, l’oasi di salvezza degli uomini

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 503 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Una moglie o compagna ritenuta troppo insistente, sul piede di guerra, che non sta mai zitta… tutte situazioni cui l’uomo di casa tende a fuggire, e lo fa rinchiudendosi in bagno – l’oasi di pace in cui, per ora, può trovare rifugio e un po’ di privacy.
La stanza da bagno è dunque stata eletta a “regina” della casa da la maggioranza di uomini che hanno partecipato a un sondaggio promosso dalla Geberit, produttrice di un prodotto per il WC.

 

 

Il sondaggio ha coinvolto 2.000 persone e fa emergere chiaro come il bagno sia il luogo prediletto in cui indulgere per il maggior tempo possibile nell’intento di fuggire da mogli e bambini.
Chiusi in bagno, gli uomini intervistati, hanno ammesso di svolgere “funzioni” non propriamente deputate al luogo in cui si trovano – come ci si aspetterebbe. Abbiamo così il lui che giocherella con il telefonino, quello che si legge le ultime notizie sportive, chi ascolta musica e via discorrendo. Ponendo Una barriera tra sé e il “rumore” della vita familiare.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdere le persone importanti …

  Crazy, 48 anni Buonasera, chiedo come si fa ad accettare prima la perdita di un marito e dopo poco quella di un fratello. {loadposition pub3} &n...

Ragazzo insicuro e con ansia d…

Annie, 27 anni       Buonasera! In psicologia, i cinque fattori che elencherò possono essere correlati l'uno all'altro oppure no?* Ansia d...

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

Aprassia

L'aprassia (dal greco "a" prefisso di negazione e "praxía", cioe' fare, quindi incapacità di fare) è un deficit primitivo dell’attività motoria, che compare spe...

Podofobia

Una tra le paure meno conosciute sembra essere la podofobia ovvero la paura dei piedi. Il termine fobia (che in greco significa “paura” e “panico”)&n...

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

News Letters

0
condivisioni