Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Balbuzie: così si liberano le parole

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 289 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Se non proprio ironia, almeno imbarazzo. «È la reazione di chi ci sente incespicare sulle parole. Non godiamo di alcun beneficio di legge e non abbiamo neppure la dignità dei disabili. Siamo dei dimenticati» spiega Piero Pierotti, presidente dell'A.I.BA.COM, Associazione italiana per la balbuzie e la comunicazione.

La balbuzie non è associata ad alcun particolare tratto di personalità ma in realtà, il balbuziente sa perfettamente quello che vuole dire, ma non riesce a dirlo. Se è vero che su cinque bambini che balbettano, quattro smetteranno spontaneamente, al massimo entro cinque anni dall'insorgenza della malattia, è anche vero che è assurdo ritardare le cure per quelli destinati ad evolvere verso una forma cronica: più passano gli anni, più cala la plasticità del cervello. La cura non punta a far diventare parlanti "perfetti", quanto a essere in grado comunque di parlare in pubblico, di esprimere le proprie idee». Importante è che la persona comprenda che ha ottenuto dei risultati grazie al proprio impegno più che al terapista, solo così i miglioramenti saranno duraturi.

Tratto da "Corriere.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Confusione (1526846650743)

celine, 15     Ciao, scrivo qui perchè ultimamente mi sento strana. Tutto intorno a me è così confuso, ovunque io vada mi sento molto triste: ho...

Ho bisogno di aiuto (152681685…

NICOLE, 18     Salve, so molto bene che questa mia richiesta possa essere scartata per le motivazioni sopra riportate, ma ci provo lo stesso. ...

Elaborazione del lutto (152630…

paola, 50     Buongiorno, scrivo per ricevere un buon consiglio riguardo una situazione delicata. Il fidanzato di mia figlia frequenta l'universi...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Manipolazione

La manipolazione psicologica è un tipo di influenza sociale, finalizzata a cambiare la percezione o il comportamento degli altri, usando schemi e metodi ...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori ...

News Letters

0
condivisioni