Pubblicità

Bambini all'asilo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 467 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Una ricerca su scala nazionale della Ewing Marion Kauffman Foundation ha ribadito l’importanza delle prime relazioni dei bambini che si apprestano a frequentare l’asilo e la necessità di prepararli adeguatamente dal punto di vista sociale ed emotivo in questo delicato momento. “Il problema dei bambini che cominciano l’asilo – spiega il dott. Ross Thompson, docente di psicologia all’Università del Nebraska – risiede non tanto nell’apprendimento, quanto piuttosto nella capacità di tollerare la frustrazione dell’ambiente nuovo e di seguire le istruzioni degli operatori ..”. “I risultati dello studio – aggiunge la dott.ssa Lisa Klein, esperta in strategie educative alla Kauffman Foundation - mostrano che ci sono chiari collegamenti tra la preparazione che il bambino riceve alla nascita e quanto si osserverà più tardi all’asilo nel suo comportamento: per esempio, i bambini che non hanno ricevuto una adeguata stimolazione complessiva durante il periodo di sviluppo dei primi mesi di vita cominciano l’asilo già in una condizione di netto svantaggio rispetto agli altri..”.

La ricerca sottolinea anche la necessità di un maggiore consolidamento della relazione affettiva tra bambino ed educatore, in modo da poter intervenire con successo anche nei casi di svantaggio sociale e di famiglie a rischio. Anche in ambito di politiche sociali si richiede una migliore qualità dei programmi educativi diretti alla prima infanzia, in modo da poter attenuare le conseguenze negative proprie degli ambienti più poveri e marginali.

“E’ una politica di prevenzione che apre nuovi orizzonti nella riforma delle strategie educative – dice la dott.ssa Joan Lombardi, direttrice del Children’s Project - che mira a garantire una migliore assistenza per i bambini con svantaggio sociale attraverso una maggiore qualità e continuità del servizio loro fornito negli asili ..”.

tratto da: “Report says many pupils lack the social and emotional skills to succeed” - Kansas City Star – Sept.02

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Carla (1564835062431)

  carla, 30 Buongiorno, vi scrivo perché sto veramente male, sono fidanzata da 3 anni col il mio compagno con cui ho avuto una bambina pochi mesi fa ...

Relazione a distanza (15648262…

sara, 22 Salve, avrei un problema che mi blocca da giorni e vorrei un consiglio. Io e il mio ragazzo abbiamo una relazione a distanza da circa un anno (io it...

Area Professionale

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Articolo 28 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.28 (vita privata e vita professionale) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settiman...

Scrivere un articolo per farsi…

un professionista che vuole far conoscere il suo lavoro deve imparare a utilizzare i canali che la tecnologia  mette a nostra disposizione e la stesura di ...

Le parole della Psicologia

Sindrome dell’arto fantasma

Il dolore della Sindrome dell'arto fantasma origina da una lesione diretta o indiretta del Sistema Nervoso Centrale o Periferico che ha come conseguenza un...

Impulsività

L’impulsività è un elemento del carattere di ogni persona, anche se si manifesta in maniera molto più evidente rispetto alle altre, fino a divenire un vero e pr...

Disturbo Istrionico di Persona…

Disturbo di personalità caratterizzato da intensa emotività e costanti tentativi di ottenere attenzione, approvazione e sostegno altrui, attraverso comportament...

News Letters

0
condivisioni