Pubblicità

Bambini iperattivi? Un Comitato parla di farsa

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 317 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Secondo il Dr. Roberto Cestari, medico e Presidente del Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani, quanto si agita nella ricerca medica e nei mass-media attorno alla sindrome da deficit di attenzione ed iperattività è una vera ‘'farsa''. Ecco quanto dichiarato da Cestari: ‘'Sembra che nulla sia in grado di scoraggiare gli sforzi tesi a dimostrare la “verità” della ADHD (La sindrome da deficit di attenzione ed iperattività). E' di pochi giorni or sono la notizia della “messa a punto di un test oggettivo” che sarebbe in grado di diagnosticare tale presunta “malattia”.

La notizia arriva da Londra dove, presso la Brunel University, un team di ricercatori dice di aver messo a punto un test precoce per questo disturbo del comportamento.

Il test consiste nel misurare con un “oftalmochinesigrafo” il movimento degli occhi del bambino, che devono seguire lo spostamento di un pallino luminoso sullo schermo del computer.

Il test, messo a punto da George Pavlidis e Panagiotis Samaras sembra rispondere a parametri di oggettività, ma solo agli occhi, non tanto dei bambini, quanto a quello di un pubblico di ingenui.
Cosa ci dice infatti questo nuovo test, all'apparenza così “scientifico”? Ci dice che un bambino distratto è distratto: nulla di più.

tratto da ItaliaSalute - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia di perdere i propri cari…

Rita, 22     Salve, parlo a nome del mio fidanzato che non sa che sto scrivendo qui. ...

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Disturbo schizotipico di perso…

Disturbo di personalità  caratterizzato da  isolamento sociale, comportamento insolito e bizzarro,  “stranezze del pensiero.” Il Disturbo schizo...

Dipendenza

La dipendenza è una condizione di bisogno incoercibile di uno specifico comportamento o di una determinata sostanza (stupefacenti, farmaci, alcol, shopping, Int...

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti. Nel modello operativo del mondo...

News Letters

0
condivisioni