Pubblicità

Bambini: l’importanza di educarli al benessere interiore

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 386 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Essere genitori non è mai stato semplice. Di questi tempi, poi, forse, è ancora più complicato. Reduci da una vita votata allo schizofrenia, gli adulti di oggi non hanno tempo e strumenti per crescere i propri figli a tutti i livelli. Se la strada della vita di ogni più piccola creatura può rivelarsi lunga e tortuosa, è pur vero che spesso viene considerata tale solo perché mancano nozioni fondamentali. Eh sì, perché siamo tutti pervasi da mille teorie, informazioni, concetti, a tal punto da dimenticarci chi siamo e perché siamo ospiti passeggeri su questo Pianeta.

 


Bombardati da tv, videogiochi, computer, radio… i cuccioli d’uomo di oggi assorbono come spugne impulsi, informazioni di ogni genere. Ma tutto questo serve davvero a crescere? Come può un bambino riuscire a districarsi da questa incredibile selva di dati?
Senz’altro l’aiuto più importante è quello dato – o che dovrebbe essere dato – dalla famiglia, ma anche gli insegnanti giocano, per ovvi motivi, un ruolo fondamentale. Ma cosa accade se questo tipo di educazione rimane superficiale, ossia solo ancorato alla conoscenza intellettuale? Mero nozionismo? Accade che il bambino è privo degli strumenti essenziali per crescere come dovrebbe.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

Ecolalia

L'ecolalia è un disturbo del linguaggio che consiste nel ripetere involontariamente, come un'eco, parole o frasi pronunciate da altre persone Si osserva, come ...

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una concezione dell’analisi come...

Castrazione (complesso di)

Insieme di emozioni, sentimenti e immagini inconsce fissate nell’adulto che non ha superato l’angoscia di castrazione. La riattivazione di questa paura repres...

News Letters

0
condivisioni