Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Bambini maltrattati.

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 310 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Oggi si utilizza il termine “abuso” per indicare diverse forme di maltrattamento che turbano gravemente il bambino, minando la sua integrità corporea, lo sviluppo fisico, affettivo, intellettivo e morale.

Per abuso non si intende esclusivamente, come comunemente si crede, l’incesto o le molestie sessuali, ma il termine comprende anche diverse forme di maltrattamento, come la trascuratezza, la violenza fisica e psichica, da parte di un familiare o di altre figure di riferimento che si occupano del bambino.

Oggi si dà molta importanza, come possibile forma di maltrattamento, anche ai comportamenti “impulsivi” degli adulti, quali gli scoppi d’ira, la perdita di controllo, l’emergere di emozioni forti, che anche se non intenzionali e sporadici, determinano comunque nel bambino gravi reazioni di tipo traumatico. Si tratta infatti di maltrattamenti quotidiani e apparentemente “banali”, di cui i bambini sono vittime a causa della loro fragilità, dipendenza e debolezza e che possono portare, in età adolescenziale o adulta, allo sviluppo di comportamenti antisociali, disturbi dell’alimentazione e della personalità, a depressione e tossicodipendenza.

Tratto da: "chiarasvegliado.it" - Prosegui nella Lettura dell'Articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fine di un amore senza motivo …

tz86, 31     Buongiorno, è circa un mese che sono stato lasciato dalla mia ragazza. Una relazione breve, circa un anno. Ma molto intensa e bella...

Difficoltà nelle relazioni con…

io, 25     Lavoro in un codominio come portiere, da un po' di tempo ho come la sensazione che si approffitino di me. ...

Distacco dai genitori (1526380…

Alice, 25     Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni che lavora. Ho un fidanzato e per fine anno vorremmo andare a convivere. ...

Area Professionale

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

Le parole della Psicologia

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine ...

Mania

L. Binswanger (Melanconia e mania, 1960) ha messo in evidenza come nella mania vi sia una destrutturazione della dimensione temporale della vita psichica che no...

News Letters

0
condivisioni