Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Capo antipatico al lavoro? Problemi anche in famiglia

on . Postato in News di psicologia | Letto 291 volte

Avere un capo che si arrabbia per un nonnulla o che pretende troppo da noi, non ci aiuta certo a rendere piacevole le ore lavorative. Tuttavia, il problema sembra non verificarsi solo durante il periodo lavorativo, ma anche dopo, quando si torna a casa.
Una volta chiusa la porta dell’ufficio bisognerebbe dimenticare tutto e dedicarsi alle persone che si amano, ma non è così semplice.

 

Secondo uno studio condotto dalla Baylor University, lo stress e la tensione che colpisce le persone vittime di abusi da parte dei capi, può ripercuotersi anche sui rapporti sentimentali e familiari.
Questi risultati sono molto importanti e mettono in evidenza l’estrema necessità di diffondere un messaggio fondamentale a tutte le persone che si dovrebbero occupare di vigilare i comportamenti ostili e dannosi che si verificano negli ambienti di lavoro.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Binge Eating Disorder

Non si conosce ancora la causa esatta del BED (binge Eating Disorder), anche perché è una patologia da poco individuata e studiata come categoria a sé stante (s...

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

News Letters