Pubblicità

Capo antipatico al lavoro? Problemi anche in famiglia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 373 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Avere un capo che si arrabbia per un nonnulla o che pretende troppo da noi, non ci aiuta certo a rendere piacevole le ore lavorative. Tuttavia, il problema sembra non verificarsi solo durante il periodo lavorativo, ma anche dopo, quando si torna a casa.
Una volta chiusa la porta dell’ufficio bisognerebbe dimenticare tutto e dedicarsi alle persone che si amano, ma non è così semplice.

 

Secondo uno studio condotto dalla Baylor University, lo stress e la tensione che colpisce le persone vittime di abusi da parte dei capi, può ripercuotersi anche sui rapporti sentimentali e familiari.
Questi risultati sono molto importanti e mettono in evidenza l’estrema necessità di diffondere un messaggio fondamentale a tutte le persone che si dovrebbero occupare di vigilare i comportamenti ostili e dannosi che si verificano negli ambienti di lavoro.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia di perdere i propri cari…

Rita, 22     Salve, parlo a nome del mio fidanzato che non sa che sto scrivendo qui. ...

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

Borderline

“una malinconia terribile aveva invaso tutto il mio essere; tutto destava in me sorpresa e mi rendeva inquieto. mi opprimeva la sensazione che tutto era, ai mie...

Resilienza

Quando parliamo di resilienza ci riferiamo alla quella capacità di far fronte in modo positivo a degli eventi traumatici riorganizzando positivamente la ...

News Letters

0
condivisioni