Pubblicità

Cellule epiteliali trasformate in neuroni

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 430 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Dalle cellule della pelle possono essere ottenuti dei neuroni. È il risultato di una sperimentazione condotta da un team di ricerca dell'Università di Stanford, in California, guidato da Marius Werning. Lo studio ha dimostrato la possibilità di trasformare le cellule epiteliali in neuroni da utilizzare poi in ricerche sulle patologie del sistema nervoso centrale o in terapie rigenerative che si fondano sul trapianto di cellule.

 

Partendo da campioni di pelle, i ricercatori hanno ottenuto dei fibroblasti nei quali poter esprimere allo stesso tempo 4 geni codificanti per diversi fattori di trascrizione. Hanno quindi ottenuto delle cellule nervose che rispondono agli stimoli elettrici e sono in grado di formare sinapsi, vale a dire le connessioni presenti nel cervello che consentono ai neuroni di veicolare gli impulsi nervosi.

 

Tratto da: "italiasalute.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Il mio compagno (156087164017)

Simy, 42 Il mio compagno è un uomo straordinario, nn mi fa mancare nulla materialmente, ama i miei figli (avuti da un matrimonio precedente). ...

Sessualità (1560543734926)

Cinzia,56 Buonasera, c’è una cosa che mi assilla. ...

Area Professionale

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Articolo 19 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.19 (selezione e valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

Spasmi affettivi

Gli spasmi affettivi sono manifestazioni caratterizzate dalla perdita temporanea di respiro conseguente ad una situazione di disagio o di rabbia del bambino. Q...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

News Letters

0
condivisioni