Pubblicità

Cervello: basta un po' di corrente per imparare più in fretta

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 343 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Uno studio ha dimostrato che applicando in modo non invasivo né doloroso una lieve corrente elettrica al cervello per 20 minuti, si possono migliorare le prestazioni imparando più in fretta dagli errori.Si può potenziare la capacità del cervello di una persona di imparare, anche dai propri errori, senza somministrarle farmaci o sottoporla a trattamenti invasivi? Uno studio pubblicato sul Journal of Neuroscience sostiene di sì, e porta come prova i risultati di diversi esperimenti svolti applicando una leggera corrente elettrica al cervello, attraverso una banda elastica posta intorno al cranio dei partecipanti.
La fascia conteneva due elettrodi, anodo e catodo posti in cima alla testa e sul mento del soggetto e i ricercatori, dopo averla posizionata, vi facevano scorrere corrente a bassa intensità per 20 minuti: quella che si definisce stimolazione transcranica a corrente continua.

 


Tratto da www.panorama.it- Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 9 - il Codice Deontol…

Articolo 9 Nella sua attività di ricerca lo psicologo è tenuto ad informare adeguatamente i soggetti in essa coinvolti al fine di ottenerne il previo consenso ...

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Le parole della Psicologia

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

Raptus

Il raptus (dal latino raptus, "rapimento") è un impulso improvviso e di forte intensità, che porta un soggetto ad episodi di parossismo, in genere violenti, i q...

Empatia

Il termine empatia si riferisce alla capacità di una persona di partecipare ai sentimenti di un'altra, nel “mettersi nei panni dell’altro”, entrando in sintonia...

News Letters

0
condivisioni