Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Cervello: Italiani scoprono come l'occhio cattura i dettagli

on . Postato in News di psicologia | Letto 139 volte

Immaginate uno splendido paesaggio, una foresta e magari un bel cervo nascosto tra la boscaglia: se anche in lontananza riuscite a distinguere e godere dell'immagine, scorgendo gli alberi e anche l'animale nella macchia, e' merito di piccolissimi impercettibili movimenti dell'occhio che ''rinfrescano l'immagine'' in tempo reale, un po' come si aggiorna una pagina internet, permettendo cosi' di percepire ogni dettaglio di essa.

La scoperta di uno dei trucchi che i nostri occhi usano per vedere i dettagli, che ci da' quindi acuita' visiva, si deve a un team di ricercatori italiani che lavorano presso l'Universita' di Boston diretto da Michele Rucci, in America da 14 anni dopo la laurea in ingegneria a Firenze. La scoperta, resa nota questa settimana sulla rivista Nature, e' importante non solo perche' risponde a una domanda vecchia decenni, ovvero qual e' la funzione dei 'movimenti di fissazione' dell'occhio, ma anche perche' alcune condizioni come il nistagmo congenito (in cui questi movimenti sono alterati) sono associate a deficit visivi.

Tratto da "yahoo.com" - prosegui nella lettura dell'articolo


Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

Anedonia

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacev...

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. Freud utilizza il termine per i...

News Letters