Pubblicità

Cervello: Italiani scoprono come l'occhio cattura i dettagli

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 201 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Immaginate uno splendido paesaggio, una foresta e magari un bel cervo nascosto tra la boscaglia: se anche in lontananza riuscite a distinguere e godere dell'immagine, scorgendo gli alberi e anche l'animale nella macchia, e' merito di piccolissimi impercettibili movimenti dell'occhio che ''rinfrescano l'immagine'' in tempo reale, un po' come si aggiorna una pagina internet, permettendo cosi' di percepire ogni dettaglio di essa.

La scoperta di uno dei trucchi che i nostri occhi usano per vedere i dettagli, che ci da' quindi acuita' visiva, si deve a un team di ricercatori italiani che lavorano presso l'Universita' di Boston diretto da Michele Rucci, in America da 14 anni dopo la laurea in ingegneria a Firenze. La scoperta, resa nota questa settimana sulla rivista Nature, e' importante non solo perche' risponde a una domanda vecchia decenni, ovvero qual e' la funzione dei 'movimenti di fissazione' dell'occhio, ma anche perche' alcune condizioni come il nistagmo congenito (in cui questi movimenti sono alterati) sono associate a deficit visivi.

Tratto da "yahoo.com" - prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Sig.ra (1553099447199)

Tiziana, 40     Buongiorno, vorrei avere un parere sulla mia storia di coppia che purtroppo mi sta logorando. ...

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Area Professionale

Articolo 9 - il Codice Deontol…

Articolo 9 Nella sua attività di ricerca lo psicologo è tenuto ad informare adeguatamente i soggetti in essa coinvolti al fine di ottenerne il previo consenso ...

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Le parole della Psicologia

Intelligenze Multiple

“Scrivendo questo libro, mi proposi di minare la nozione comune di intelligenza come capacità o potenziale generale che ogni essere umano possiederebbe in misur...

Pediofobia

La pediofobia è definita come una paura persistente, incontrollata e ingiustificata nei confronti di bambole e burattini. Da sempre infatti le bambole sono usa...

Burnout

Il burnout è generalmente definito come una sindrome di esaurimento emotivo, di depersonalizzazione e derealizzazione personale, che può manifestarsi in tutte q...

News Letters

0
condivisioni