Pubblicità

Cervello multitasking, la capacità si perde con l’età

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 522 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L'invecchiamento compromette la capacità di lavorare a più attività contemporaneamente... per fortuna.
Se vogliamo sfruttare la capacità del cervello di eseguire più attività allo stesso tempo, con quella modalità che è stata definita multitasking, facciamolo finché siamo giovani perché, a quanto pare, più si va avanti con gli anni e più si perde questa capacità.

Più anni, meno performance: ecco quanto suggerisce un nuovo studio pubblicato sul Proceedings of National Academy of Sciences (PNAS) e condotto dai ricercatori dell’Università della California.
Gli scienziati, questa volta e per l'occasione, hanno reclutato 20 soggetti adulti di diverse età, a partire dai 20 anni. L’età media però era di 69 anni. A questi è stato fatto eseguire un gioco in cui dovevano utilizzare le facoltà cerebrali, mentre i ricercatori hanno seguito l’andamento di quanto accadeva per mezzo di una fMRI, ossia una macchina per la risonanza magnetica a immagini.

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

News Letters

0
condivisioni