Pubblicità

Cervello: sue 2 meta' devono comunicare per capire linguaggio

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 549 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Per comprendere il linguaggio e' cruciale il collegamento tra i due emisferi cerebrali, che consente di mettere insieme i dati relativi alle parole e quelli al tono di voce e al ritmo del discorso. E' la scoperta di Angela Friederici del Max Planck Institute for Human Cognitive and Brain Sciences a Leipzig in Germania, la quale ha visto che quando la 'matassa di fili' che collega gli emisferi sinistro o destro, il corpo calloso, e' lesionata, perdiamo la capacita' di comprensione linguistica.

Quel che viene a mancare e' la capacita' di associare al significato delle frasi udite il tono e l'intensita' della voce di chi le ha pronunciate, ovvero la prosodia, ha spiegato la scienziata sulla rivista Neuron.

Tratto da "Yahoo.com" - prosegui nella lettura dell'articolo



0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Castrazione (complesso di)

Insieme di emozioni, sentimenti e immagini inconsce fissate nell’adulto che non ha superato l’angoscia di castrazione. La riattivazione di questa paura repres...

Xenofobia

Il significato etimologico del termine Xenofobia (dal greco ξενοφοβία, composto da ξένος, ‘estraneo, insolito’, e φόβος, ‘paura’) è “paura dell’estraneo” o anch...

Io

"Nella sua veste di elemento di confine l'Io vorrebbe farsi mediatore fra il mondo e l'Es, rendendo l'Es docile nei confronti del mondo e facendo, con la propri...

News Letters

0
condivisioni