Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Chi ha detto che meditare significa svuotare la mente?

on . Postato in News di psicologia

Troppi stereotipi avvolgono una pratica studiata dai neuroscienziati. Dal dolore cronico alle personalità borderline: ecco le applicazioni.

33DEMK4M424 k57E U10601684724190J4C 700x394LaStampa.itCoinvolge sempre più appassionati, ma è tra i professionisti che è boom di chi pratica la meditazione.

Obiettivo: ottenere il relax psicofisico.
Ma cosa vuol dire meditare? E quali sono i riscontri clinici?

La consapevolezza

Una delle tradizioni del buddhismo classico è arrivata in Italia «grazie agli elementi di scienza occidentale che rendono la meditazione un veicolo adatto alla nostra cultura», spiega lo psicoterapeuta Fabio Giommi, intervenuto a «Scienza e Meditazione», un convegno organizzato dall’Università di Pavia per fare il punto su un’area di ricerca che coinvolge psicologi e neuroscienziati. «Mindfulness» è uno dei primi vocaboli che scopre chi si avvicina alla pratica. Ovvero, consapevolezza: di azioni, emozioni e pensieri.
È arrivando alla piena accettazione di sé che si giunge alla massima espressione delle proprie capacità.

 

Tratto da La Stampa - prosegui nella lettura dell'articolo

 


Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psicologi italiani

 

logo psychostore


 

 

Tags: azioni psicologi emozioni mente meditazione accettazione meditare svuotare stereotipi, dolore cronico personalità borderline buddhismo neuroscienziati Mindfulness consavolezza pensieri

Guarda anche...

Per saperne di più

La tecnica dell'EMDR

Desensibilizzazione e rielaborazione del ricordo traumatico La desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari (Eye Movement Desensitization Reprocessing), meglio nota come EMDR,...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Dormire assieme (1485335367735…

federica, 55         Buongiorno, da qualche mese mi sono separata da mio marito e sono innamorata di un altro uomo. Viviamo in case d...

Amore o amicizia (14849127711…

confusa, 20         C'è questo ragazzo, andavamo a scuola insieme alle medie ma non ci sono mai stati contatti. Due anni fa ci...

problemi generici (14950614224…

Michele076, 41          Soffro di continuo di ansia che mi debilita totalmente, tanto da non farmi nemmeno uscire di casa dalla...

Area Professionale

La psicosi: tra Jung, Freud e …

La psicosi è, in gran parte, il risultato di una diade soggetto-oggetto che è presenta nella mente dell’individuo psicotico. Questo signific...

L'importanza del modello bio-p…

Nella gestione delle problematiche psicologiche e/o comportamentali, Il trattamento deve  ispirarsi al modello bio-psico-sociale e  affrontare tutti q...

Il perdono nella pratica clini…

Secondo recenti ricerche il perdono e la capacità di perdonare possono essere correlati alla propria struttura di personalità, al processo di matu...

Le parole della Psicologia

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e ...

Tic

I tic sono quei disturbi, che consistono in movimenti frequenti, rapidi, involontari, apparentemente afinalistici. Sono percepiti come irresistibili, ma possono...

Pet therapy

Con il termine pet therapy s'intende generalmente, una terapia dolce, basata sull'interazione uomo-animale. Si tratta di una terapia che integra, rafforza e co...

News Letters