Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Chicago summer jobs program for high school students dramatically reduces youth violence

on . Postato in News di psicologia | Letto 263 volte

A public summer jobs program for high school students from disadvantaged neighborhoods in Chicago reduced violent crime arrests by 43 percent over a 16-month period, according to a new study from the University of Chicago Crime Lab and the University of Pennsylvania.
The randomized controlled trial is published in the journal Science.
This research comes as youth employment in the summer months, when teenagers are most likely to work, is near a 60-year low. The challenges facing minority and low-income youth are particularly stark; the 2010 employment rate for low-income black teens in Illinois was less than one-fourth the rate for higher-income white teens: 9 percent vs. 39 percent.
Study author Sara Heller, (PhD ’13), Assistant Professor of Criminology at the University of Pennsylvania, noted that acts of violence kill almost 150 people daily in the United States, and injure more than 6,000 – a level the Centers for Disease Control and Prevention call a public health crisis. Youth (ages 10-24) are twice as likely as adults to be victims or perpetrators of violence, and the problem is concentrated among disadvantaged minority youth. Joblessness has been identified by experts as one of the major causes of these racial violence disparities.
The new study evaluated the impact of Chicago’s One Summer Plus program, which offers eight weeks of part-time summer employment at Illinois minimum wage ($8.25/hour) and an adult job mentor to help youth manage barriers to employment.

 

Tratto da psypost.org Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

Bad trip

Con l'aggiunta dell'aggettivo bad (bad trip), si indicano in specifico le esperienze psico-fisiche definibili come negative o spiacevoli per il soggetto. In it...

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

News Letters