Pubblicità

Coccole: il segreto per una felice vita coniugale

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 518 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Se la coppia ha una buona relazione sessuale, allora va tutto bene. Sì, certo, questo lo abbiamo sentito dire molte volte, ed è probabilmente vero. Ma pare che ci sia una componente altrettanto importante per la riuscita e la durata di una vita a due, se non più importante del sesso in sé per sé: le coccole.
La dolcezza, la comprensione, le coccole sono tutti ingredienti indispensabili affinché la relazione di coppia, il matrimonio funzioni e duri nel tempo.

 

 

«Coccolare dona non solo il piacere dei sensi, ma anche una sensazione di comfort, sicurezza e compagnia, che sono altrettanto importanti per un rapporto, così come nel sesso», spiega Paula Hall, esperta di relazioni del servizio di dating online Parship e citata dal Daily Mail.
La connessione intima che il coccolarsi può generare è molto più forte che non il solo rapporto sessuale, spiegano gli esperti. Se ci si affida soltanto allo sfogo della passione, o degli ormoni, il rapporto perde di profondità; al contrario le coccole offrono il vantaggio di rendere più unita la coppia.

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Consulenza-info [1617960082929…

  Sarah, 19 anni   Salve, le scrivo per dirle che in questi momenti mi sento molto sola. Vorrei andare avanti nel mio percorso di vita ma ho t...

Paure invalidanti [16176868876…

Verde123, 33 anni     Buongiorno, scrivo perché mi trovo in una situazione per me difficile da sopportare e risolvere. Sono sempre stata una p...

Mi sento triste e depresso [16…

ANONIMo, 14 anni   Buongiorno, sono un ragazzo di 14 anni e sto vivendo un periodo buio nella mia vita; il motivo è soprattutto l'impatto che ha av...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Pornografia

Per definire un materiale o contenuto con il termine di ‘pornografia’ è necessario che “una rappresentazione pubblica sia esplicitament...

Mild Cognitive Impairment (MCI…

È uno stato di confine o di transizione tra l’invecchiamento normale e la demenza, noto come “lieve compromissione cognitiva”. Il declino cognitivo lieve consi...

Anedonia

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacev...

News Letters

0
condivisioni