Pubblicità

Come la musica influenza l'umore

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1643 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

I suoni, come la musica e il rumore, sono in grado di influenzare stati d'animo ed emozioni degli individui, attraverso la regolazione della dopamina cerebrale, un neurotrasmettitore fortemente coinvolto nel comportamento emotivo e regolazione dell'umore.

come la musica influenza l umore

Tuttavia, il rapporto tra il suono e l’umore e le emozioni è molto variabile tra gli individui, il che dipende da una variabilità genetica. A questo proposito, è stato effettuato un nuovo studio della genetica di imaging da parte dei ricercatori dell’Università di Aarhus, in collaborazione con l’Università di Helsinki (Finlandia).

I risultati hanno fornito una prima prova che gli effetti della musica sul comportamento affettivo dipendono dalle variazioni genetiche del funzionamento cerebrale della dopamina.

In particolare, una variazione funzionale nel gene del recettore della dopamina D2, modula l'impatto della musica rispetto al rumore su stati d'animo e sull’attività cerebrale prefrontale e striatale legata alle emozioni, evidenziando una differente suscettibilità agli effetti della musica nei genotipi GG e GT.

Nel dettaglio, si è verificato un miglioramento dell'umore dopo l’ascolto della musica da parte individui con genotipo GG e un deterioramento dell’umore in seguito all’esposizione al rumore in soggetti con genotipo GG. Inoltre, la musica, rispetto al rumore, diminuisce l’attività dello striato dei soggetti con genotipo GT, oltre che dell’attività prefrontale dei soggetti con genotipo GG.

Elvira Brattico, direttrice di questo studio, afferma: “Questo studio rappresenta il primo utilizzo del metodo della genetica di imaging nel campo della musica e dei suoni in generale. Siamo davvero entusiasti dei   nostri risultati perché suggeriscono che anche un intervento non farmacologico come la musica, potrebbe regolare l'umore e le risposte emotive a sia a livello comportamentale e neuronale ", inoltre, : “Cosa ancora più importante, questi risultati incoraggiano la ricerca di interventi personalizzati basati sulla musica per il trattamento di disturbi cerebrali associati ad alterazioni della neurotrasmissione dopaminergica”.

 

 

Tratto da: sciencedaily

 

 

(Traduzione e adattamento a cura della Dottoressa Rubina Auricchio)

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: musica umore

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 18 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.18 (libertà di scelta), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo sett...

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Le parole della Psicologia

Catalessia

Detta anche catalessi, è uno stato patologico, ad esordio improvviso e che si protrae per brevi o lunghi periodi, in cui vi è una sospensione dei movimenti volo...

Allucinazioni

Con il termine allucinazioni si fa riferimento alla percezione di qualcosa che non esiste, ma che tuttavia viene ritenuta reale. Le allucinazioni si presenta...

Cervelletto

Il cervelletto è una delle strutture più grandi del sistema nervoso, circa 1/3 dell'intero volume intracranico ed è presente in tutti i vertebrati. Anatomica...

News Letters

0
condivisioni