Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Come percepiamo gli altri: dipende se sono vestiti o nudi

on . Postato in News di psicologia | Letto 222 volte

Gli uomini osservano le donne, e le donne osservano gli uomini. Ma questo modo di osservare e, soprattutto, percepire gli altri cambia se la persona che si ha di fronte è vestita o nuda. In particolare il fenomeno si presenta se la persona è di sesso opposto al nostro.
Un team di ricercatori delle Università del Maryland, Yale e Northeastern University, coordinati dallo psicologo Kurt Gray, hanno condotto uno studio in cui si evidenzia come la mente sia influenzata dall’osservazione di un corpo vestito o nudo, e come la percezione di questo si modifichi.

 

 

Una delle conseguenze è che la persona che si ha di fronte è vista in modo diverso da come, invece, la si vedrebbe in altri situazioni.
In controtendenza a lo stereotipo che vuole l’uomo più concentrato sul fisico che non sulla mente di una donna se questa gli appare più o meno nuda, i ricercatori ritengono che questo comportamento si possa invece attribuire a entrambi i sessi, a rimarcare che l’abito, in questo caso, fa la differenza.
«Questo chiama in causa la natura dell’oggettivazione, perché le persone senza vestiti non sono viste come oggetti senza cervello, ma sono invece attribuiti a una diversa natura mentale», commenta Gray sulle pagine del Journal of Personality and Social Psychology.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Maternage

In psicologia, il maternage è il complesso di atteggiamenti ed azioni implicati nel rapporto madre-figlio, soprattutto nei primissimi anni, che possono essere i...

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Flooding

Indica una tecnica cognitivo-comportamentale che consiste nell'esposizione ripetuta del soggetto allo stimolo a valenza fobica, senza che vi sia per lui possibi...

News Letters