Pubblicità

Come studiare? Inizia dalla fine

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 481 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Qualche giorno fa ho tenuto una lezione alla Sapienza presso la cattedra di Sociologia dei Prof. De Nardis: “La Sociologia", ha enunciato il professore prima di darmi la parola, “è una scienza che studia le cose, quando qualcosa non torna”; e che ci fa capire perché non torna, aggiungo io… Nella mia testa ho subito pensato: fantastico!

Se imparo questa materia posso applicarla alla mia vita, quel tanto che basta da far tornare le cose quando non tornano; e siccome in parte il mio lavoro è già questo, su questo ho impostato la lezione, credo sia piaciuta...(lunedì ci ritorno). A questo proposito ospito per questa settimana il mio amico Claudio Campironi, il migliore insegnante di “tecniche di apprendimento” che io conosca, a me ha dato tantissimi spunti sul perché spesso “qualcosa non torna” nel modo in cui ci hanno “insegnato ad imparare” a scuola, spero lo troviate utile anche per voi.

Tratto da "studenti.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Depressione?[ 1596294882797 ]

Nick, 21 anni In pratica soffro da 1 anno di solitudine però sono riuscito sempre a reprimerela e con essa reprimo anche le mie emozioni, però adesso con i...

Aiuto compagno [1596550507819]

Manugia68, 51 anni  Buongiorno, grazie per l'attenzione. Vorrei chiedervi gentilmente che cosa in termini di comportamento dovrei provare a fare per ...

Single a 44 anni [159637738178…

Giuseppe, 44anni Gent.mi dottori buongiorno, vi scrivo per chiedervi un'opinione sulla mia storia di vita. Prometto che non sarò prolisso. ...

Area Professionale

Come lavorare con chi ha avuto…

Capita a psicologi e psicoterapeuti di lavorare con clienti che provengono da precedenti relazioni terapeutiche e in questo breve articolo cerchiamo di foc...

La resilienza e i concreti ind…

Gregory E. Miller e i suoi collaboratori in un nuovo studio di neuroimaging pubblicato sulla rivista PNAS hanno ipotizzato che la connettività della rete esecut...

Nelle sedute di psicoterapia l…

Una ricerca, pubblicata su “The American Journal of Psychotherapy”, sostiene l'ipotesi che l'umorismo all'interno delle sedute di psicoterapia possa contribuire...

Le parole della Psicologia

Dipendenza

La dipendenza è una condizione di bisogno incoercibile di uno specifico comportamento o di una determinata sostanza (stupefacenti, farmaci, alcol, shopping, Int...

Pediofobia

La pediofobia è definita come una paura persistente, incontrollata e ingiustificata nei confronti di bambole e burattini. Da sempre infatti le bambole sono usa...

Aggressività

In psicologia indica uno stato di tensione emotiva generalmente espresso in comportamenti lesivi e di attacco. Nel corso degli anni l’aggressività è stata co...

News Letters

0
condivisioni