Pubblicità

Computer simulations explore how Alzheimer’s disease starts

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1056 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

A new Rice University study uses computer simulations to explore the initial steps of the molecular process that leads to Alzheimer’s disease.

ALZHEIMER2The disease starts by the aggregation of a common protein called amyloid beta. The Rice study is the first to model the energy landscape of the assembly of many copies of the pathogenic protein into its toxic form.

The research led by Professor Peter Wolynes of Rice’s Center for Theoretical Biological Physics is detailed this week in the Proceedings of the National Academy of Sciences.

Wolynes and his team are pioneers in the development of the energy landscape theory for proteins. All proteins start as chains of amino acids with their sequence determined by DNA, and each arrangement of the chain has a particular energy associated with it. The map of these energies and structures is called the energy landscape.

 

Prosegui nella lettura dell'articolo - tratto da Psypost

 

Tags: dna Alzheimer's disease computer simulations Peter Wolynes amyloid beta toxic form energy landscape

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vien...

Emozione

Reazione affettiva a uno stimolo ambientale che insorge repentinamente e ha breve durata, come ad esempio paura, rabbia tristezza, gioia, disgusto, attesa. sorp...

Noia

La noia è uno stato psicologico ed esistenziale di insoddisfazione, temporanea o duratura, nata dall'assenza di azione, dall'ozio o dall'essere impegnato in un...

News Letters

0
condivisioni