Pubblicità

Consigli per cuori infranti: ce la farete, dice studio

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 356 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Nonostante le parole tristi usate dai poeti dal cuore infranto e i testi strappalacrime cui spesso ricorrono musicisti, un gruppo di ricercatori statunitensi hanno stabilito che interrompere una relazione sentimentale non è poi così duro quanto sembra.

"Tendiamo a sottostimare la nostra capacità di sopravvivere alle pene d'amore", ha detto Eli Finkel, assistente alla cattedra di psicologia alla Northwestern University, la cui ricerca è stata pubblicata sulla versione online del Journal of Experimental Social Psychology. Finkel ha studiato, insieme al collega Paul Eastwick, il comportamento di giovani innamorati, soprattutto di quelli che si dicono presi da passione ardente, per stabilire se, una volta finita la loro relazione amorosa, l'angoscia provata corrispondesse alla delusione per una separazione immaginata quando ancora erano felici. "In media, la gente sopravvaluta l'angoscia che si potrebbe provare in seguito a una rottura", ha detto Finkel al telefono con Reuters.

Tratto da "Today.reuters.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Ecoprassia

È l’imitazione dei movimenti di altri, per esempio, di azioni (ecocinesi) e gesti (ecomimia). L'ecoprassia consiste nell' imitazione spontanea dei movimenti ...

Insonnia

L'insonnia è un disturbo caratterizzato dall'incapacità di prendere sonno, nonostante ce ne sia il reale bisogno fisiologico. ...

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La ...

News Letters

0
condivisioni