Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Contenzioso su psicologia clinica e psicoterapia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 234 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Mercoledì 4 maggio 2005 si è svolto a Roma alla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO) l'incontro tra i componenti della Commissione per i problemi della psicologia e psicoterapia - Giacomo Giacomini, Domenico Mangione, Maurizio Mottola, Piero Petrini, Agostino Sussarellu - ed il presidente dell'Ordine Nazionale degli Psicologi (ONP) – Pierangelo Sardi-, il presidente della Commissione Psicoterapia del Ministero dell'Istruzione Università Ricerca (MIUR) –Leonardo Ancona -, il segretario del Coordinamento Nazionale delle Scuole di Psicoterapia (CNSP) –Alberto Zucconi -, gli psichiatri Camillo Loriedo, Francesco Mancini, Luigi Omnis sulle tematiche inerenti la psicologia clinica e la psicoterapia. In apertura il presidente della FNOMCeO - Giuseppe Del Barone - ha rivolto il suo saluto e l'invito a dialogare per l'individuazione di soluzioni che tengano conto delle piene, specifiche e peculiari professionalità.

Recentemente il Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi ha presentato ricorso contro le Università degli Studi di Bari, Bologna, Firenze, Genova, Messina, Milano, Napoli, Padova, Roma, Siena, Torino, Varese per “la sospensione del bando, nella parte in cui esso prevede e consente l'accesso alla scuola di specializzazione in Psicologia clinica dei Laureati in medicina e chirurgia”.

Invece la sentenza n.1463 del 4 aprile 2005 della VI sezione del Consiglio di Stato ha stabilito che è impossibile unificare le borse di studio per le scuole di specializzazione in Psicologia Clinica, in quanto i laureati in Medicina e Chirurgia ed i laureati in Psicologia hanno gli stessi diritti di accedere al corso di specializzazione e per questo i bandi per le borse di studio devono essere distinti “in relazione alla diversa preparazione culturale dei candidati (…). E' illogico pretendere di unificare le due graduatorie che non sono affatto omogenee e comparabili tra loro (…) Il criterio di ripartizione dei posti dovrà essere necessariamente quello della utilizzazione separata , in misura uguale o anche differenziata. Non è ammessa l'unificazione delle graduatorie , in quanto scaturirebbero risultati del tutto incongrui”.

tratto da Nuova Agenzia Radicale - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Arredare lo studio di uno psic…

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la q...

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

Confabulazioni

La confabulazione è un sintomo frequente in alcune malattie psichiatriche, dovuto alla falsificazione dei ricordi. Questa sintomatologia clinica è mostrata da ...

Sindrome di Munchausen

S'intende un disturbo psichiatrico in cui le persone colpite fingono la malattia od un trauma psicologico per attirare attenzione e simpatia verso di sé. A vol...

News Letters

0
condivisioni