Pubblicità

Coppia: sposi più sani, conviventi più felici

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 354 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Per garantirsi la felicità è meglio convolare a giuste nozze o conservare l'indipendenza tipica delle libere unioni? Uno studio sembra non avere dubbi: se si tratta di livelli di felicità, la convivenza batte i fiori d'arancio. Chi è sposato, invece, può contare su migliori probabilità di godere di buona salute. In ogni caso, vivere in coppia, con o senza anello al dito, sembra essere, almeno per un certo periodo di tempo, meglio che restare single.

Somo questi, in estrema sintesi, i risultati di uno studio pubblicato sul "Journal of Marriage and Family" e realizzato da Kelly Musick e dal suo team del College of Human Ecology della Cornell University (Usa). "Il matrimonio è da tempo un'istituzione sociale importante, ma negli ultimi decenni le società occidentali hanno sperimentato una crescita del tasso di convivenze, prima o al posto delle nozze, e dei bambini nati fuori del matrimonio", sottolinea Musick e aggiunge: "Questo ci ha spinti a farci delle domande sulle differenze fra il matrimonio e le alternative".

 

Tratto da: "mediaset.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 9 - il Codice Deontol…

Articolo 9 Nella sua attività di ricerca lo psicologo è tenuto ad informare adeguatamente i soggetti in essa coinvolti al fine di ottenerne il previo consenso ...

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Le parole della Psicologia

Emozione

Reazione affettiva a uno stimolo ambientale che insorge repentinamente e ha breve durata, come ad esempio paura, rabbia tristezza, gioia, disgusto, attesa. sorp...

Effetto Zeigarnik

L’effetto Zeigarnik è uno stato mentale di tensione causato da un compito non portato a termine. L'effetto Zeigarnik descrive come la mente umana ha più faci...

Intelligenza Emotiva

"Si tratta delle capacità di motivare se stessi e di persistere nel perseguire un obiettivo nonostante le frustazioni; di controllare gli impulsi e rimandare la...

News Letters

0
condivisioni