Pubblicità

Cure psicologiche nelle patologie tumorali

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 469 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Nonostante negli ultimi anni si sia assistito ad un sempre maggiore incremento delle ricerche sugli aspetti terapeutici più strettamente psicologici riguardo alle patologie tumorali, l’approccio con il paziente rimane tuttavia ancora poco sviluppato in termini di strutturazione di modelli operativi standardizzati e abitudine all’inserimento stabile di questi negli usuali trattamenti sanitari effettuati in simili casi. Per migliorare la qualità dell’approccio terapeutico psicologico a queste patologie i ricercatori del National Health and Medical Research Council National Breast Cancer Center, un istituto per lo studio del tumore al seno sorto in Australia, hanno utilizzato protocolli di intervento psicologico integrati su queste pazienti basandosi su modelli operativi derivati da studi di psicologia clinica e di intervento sociale.
Tali interventi, specifici per la patologia tumorale al seno, sono stati testati precedentemente in diversi centri sanitari australiani per la cura di questa malattia coinvolgendo circa 200 donne sofferenti di questa forma tumorale in forma iniziale o avanzata.

Dalla somministrazione dei protocolli di indagine, che comprendevano vari questionari e tests psicodiagnostici, si è rilevato che quasi il 40% delle donne con questa patologia tende a sviluppare disordini psicologici di vario tipo e intensità nei primi mesi successivi alla diagnosi.
Inoltre sono percentualmente molto elevate le difficoltà riscontrate in generale da queste pazienti in ambito sociale; troppo poche infatti vengono solitamente indirizzate in adeguati servizi di consulenza psicologica e di assistenza sociale, laddove la possibilità di un supporto di questo tipo dovrebbe essere invece la norma.

(tratto da:”Researchers Study Factors Affecting Specialist Breast nurses Detection of Psychological Morbidity in Breast Cancer Patients “ - FaxWatch Inc. – Nov.2001 )

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

Sindrome dell’arto fantasma

Il dolore della Sindrome dell'arto fantasma origina da una lesione diretta o indiretta del Sistema Nervoso Centrale o Periferico che ha come conseguenza un...

Aggressività

In psicologia indica uno stato di tensione emotiva generalmente espresso in comportamenti lesivi e di attacco. Nel corso degli anni l’aggressività è stata co...

News Letters

0
condivisioni