Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Cyberterapia, se il medico è un "avatar"

on . Postato in News di psicologia | Letto 259 volte

MILANO - In un mondo dove le relazioni virtuali prendono sempre più spesso il posto dei contatti reali, non c'è da stupirsi che pure i medici diventino "avatar" e le terapie si seguano al computer anziché nello studio del dottore. E le situazioni in cui la cura passa da mondi virtuali sono in continuo aumento, come segnala Jeremy Bailenson, direttore del Virtual Human Interaction Lab dell'università di Stanford, nel libro "Infinite Reality".

COMPORTAMENTO - Bailenson spiega che l'esperienza in un mondo virtuale altera il comportamento nel mondo reale: «Basta poco per produrre effetti considerevoli: noi abbiamo condotto esperimenti con alcuni studenti trasformandoli in "avatar", soggetti del mondo virtuale. Se gli avatar venivano leggermente manipolati in modo che fossero più alti o più attraenti della loro controparte umana, nella realtà virtuale gli studenti assumevano atteggiamenti di maggior sicurezza e autorevolezza. Ma questi comportamenti erano poi mantenuti anche nella vita reale, senza che i ragazzi percepissero la manipolazione dell'aspetto dell'avatar, che era minima: l'effetto era cioè del tutto inconscio.

Tratto da: "corriere.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, form...

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

News Letters