Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Dap, disturbo bipolare e genetica

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 575 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Nuovi studi, apparsi sull’ultimo numero della rivista “American Journal of Psychiatry,sono stati condotti recentemente per approfondire le cause genetiche di alcune patologie, quali il disturbo da attacco di panico e il disturbo maniaco-depressivo (il cosiddetto “disturbo bipolare”). Ricercatori della John Hopkins University, guidati dal prof. Dean MacKinnon, docente di psichiatria presso la stessa università, hanno studiato le analogie tra questi due disturbi giungendo alla conclusione che potrebbe trattarsi di forme patologiche diverse di una stessa, complessa condizione biologica di base.

“Abbiamo rilevato – commenta il dr.MacKinnon – che gli attacchi di panico e il disturbo maniaco-depressivo presentano una forte correlazione genetica di fondo e comuni cause scatenanti..Non possiamo ancora dire con precisione quale o quali siano i geni coinvolti in questi meccanismi, ma sembra evidente l’influenza della costituzione genetica..”.

Lo studio ha coinvolto oltre 200 famiglie in cui almeno un membro di ognuna di esse presentava problemi psicopatologici dovuti a forme bipolari :”Abbiamo riscontrato – prosegue MacKinnon - che se in una famiglia ci sono soggetti con entrambe le forme cliniche, cioè quella bipolare insieme agli attacchi di panico, si osserva una forte predisposizione anche in altri membri della famiglia a sviluppare entrambi i tipi di disturbo..Tuttavia, il meccanismo genetico appare piuttosto complesso e in questi disturbi si osserva l’influenza concorrente di altri fattori ambientali e psicologici che spiegano le differenze individuali rispetto alle forme psicopatologiche in questione. L’obbiettivo che abbiamo voluto porci con questo studio – conclude MacKinnon -è stato soprattutto quello di creare un primo modello esplicativo a base genetica per questo tipo di disturbi che tenesse conto delle somiglianze e differenze che si riscontrano rispetto ad essi nell’ambito di una stessa famiglia e nel confronto fra famiglie diverse”.

(tratto da:” One Gene Underlies Bipolar Illness, Panic Disorder” - NewsRx.com – Jan.2002)

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Insicurezza e bassa autostima …

Lau, 26     Buongiorno, fin da quando ero piccola ho sempre avuto una scarsa autostima e questo mi ha portato sicuramente ad essere sempre indeci...

Area Professionale

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Arredare lo studio di uno psic…

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la q...

Le parole della Psicologia

Belonefobia

La belonefobia è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

La Sindrome di Stendhal

Patologia  psicosomatica, caratterizzata  da un senso di malessere diffuso provato di fronte alla visione di opere d’arte di straordinaria bellezza. ...

Acting out

Il termine Acting out , letteralmente “passaggio all’atto”, indica l’insieme di azioni aggressive e impulsive utilizzate dall’individuo per esprimere vissuti co...

News Letters

0
condivisioni