Pubblicità

Dap, disturbo bipolare e genetica

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 618 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Nuovi studi, apparsi sull’ultimo numero della rivista “American Journal of Psychiatry,sono stati condotti recentemente per approfondire le cause genetiche di alcune patologie, quali il disturbo da attacco di panico e il disturbo maniaco-depressivo (il cosiddetto “disturbo bipolare”). Ricercatori della John Hopkins University, guidati dal prof. Dean MacKinnon, docente di psichiatria presso la stessa università, hanno studiato le analogie tra questi due disturbi giungendo alla conclusione che potrebbe trattarsi di forme patologiche diverse di una stessa, complessa condizione biologica di base.

“Abbiamo rilevato – commenta il dr.MacKinnon – che gli attacchi di panico e il disturbo maniaco-depressivo presentano una forte correlazione genetica di fondo e comuni cause scatenanti..Non possiamo ancora dire con precisione quale o quali siano i geni coinvolti in questi meccanismi, ma sembra evidente l’influenza della costituzione genetica..”.

Lo studio ha coinvolto oltre 200 famiglie in cui almeno un membro di ognuna di esse presentava problemi psicopatologici dovuti a forme bipolari :”Abbiamo riscontrato – prosegue MacKinnon - che se in una famiglia ci sono soggetti con entrambe le forme cliniche, cioè quella bipolare insieme agli attacchi di panico, si osserva una forte predisposizione anche in altri membri della famiglia a sviluppare entrambi i tipi di disturbo..Tuttavia, il meccanismo genetico appare piuttosto complesso e in questi disturbi si osserva l’influenza concorrente di altri fattori ambientali e psicologici che spiegano le differenze individuali rispetto alle forme psicopatologiche in questione. L’obbiettivo che abbiamo voluto porci con questo studio – conclude MacKinnon -è stato soprattutto quello di creare un primo modello esplicativo a base genetica per questo tipo di disturbi che tenesse conto delle somiglianze e differenze che si riscontrano rispetto ad essi nell’ambito di una stessa famiglia e nel confronto fra famiglie diverse”.

(tratto da:” One Gene Underlies Bipolar Illness, Panic Disorder” - NewsRx.com – Jan.2002)

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Akinetopsia

L'akinetopsia o achinetopsia è un deficit selettivo della percezione visiva del movimento. I pazienti con questo deficit riferiscono di vedere gli oggetti in...

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

Complesso di Elettra

Secondo la definizione di Carl Gustav Jung il complesso di Elettra si definisce come il desiderio della bambina di possedere il pene, e della competizione con l...

News Letters

0
condivisioni