Pubblicità

Dap, disturbo bipolare e genetica

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 993 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Nuovi studi, apparsi sull’ultimo numero della rivista “American Journal of Psychiatry,sono stati condotti recentemente per approfondire le cause genetiche di alcune patologie, quali il disturbo da attacco di panico e il disturbo maniaco-depressivo (il cosiddetto “disturbo bipolare”). Ricercatori della John Hopkins University, guidati dal prof. Dean MacKinnon, docente di psichiatria presso la stessa università, hanno studiato le analogie tra questi due disturbi giungendo alla conclusione che potrebbe trattarsi di forme patologiche diverse di una stessa, complessa condizione biologica di base.

“Abbiamo rilevato – commenta il dr.MacKinnon – che gli attacchi di panico e il disturbo maniaco-depressivo presentano una forte correlazione genetica di fondo e comuni cause scatenanti..Non possiamo ancora dire con precisione quale o quali siano i geni coinvolti in questi meccanismi, ma sembra evidente l’influenza della costituzione genetica..”.

Lo studio ha coinvolto oltre 200 famiglie in cui almeno un membro di ognuna di esse presentava problemi psicopatologici dovuti a forme bipolari :”Abbiamo riscontrato – prosegue MacKinnon - che se in una famiglia ci sono soggetti con entrambe le forme cliniche, cioè quella bipolare insieme agli attacchi di panico, si osserva una forte predisposizione anche in altri membri della famiglia a sviluppare entrambi i tipi di disturbo..Tuttavia, il meccanismo genetico appare piuttosto complesso e in questi disturbi si osserva l’influenza concorrente di altri fattori ambientali e psicologici che spiegano le differenze individuali rispetto alle forme psicopatologiche in questione. L’obbiettivo che abbiamo voluto porci con questo studio – conclude MacKinnon -è stato soprattutto quello di creare un primo modello esplicativo a base genetica per questo tipo di disturbi che tenesse conto delle somiglianze e differenze che si riscontrano rispetto ad essi nell’ambito di una stessa famiglia e nel confronto fra famiglie diverse”.

(tratto da:” One Gene Underlies Bipolar Illness, Panic Disorder” - NewsRx.com – Jan.2002)

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ragazzo insicuro e con ansia d…

Annie, 27 anni       Buonasera! In psicologia, i cinque fattori che elencherò possono essere correlati l'uno all'altro oppure no?* Ansia d...

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Sto bene da solo  [16102359254…

 Zeno, 30 anni     Buonanotte, sono sempre stato ansioso e poco socievole ma ultimamente sento che questo problema si è esarcerbato,spesso ...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Gerusalemme

La Sindrome di Gerusalemme consiste nella manifestazione improvvisa di impulsi religiosi ed espressioni visionarie, da parte di visitatori della città di Gerusa...

Bossing

Il bossing o job-bossing è definibile come una forma di mobbing "dall'alto" ossia attuato non da colleghi di lavoro (o compagni di scuola, di squadra sportiva...

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

News Letters

0
condivisioni