Pubblicità

Deciding to exercise is the first step. The second? Enlisting your brain

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 297 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

April 12--EVERY DAY, Every Moment -- right now, even -- someone is making a life-changing decision. It might be to lose weight or to start exercising or to stop smoking. It might be something thought about for years, or an idea culled from last night's dream. Some who make that decision will follow through; others will not. Some will slip and plummet; others, pick themselves up, brush the potato-chip crumbs off their laps, and resume the journey. What makes the difference?

 

It's a matter of mental preparation and brain-training.
"In order to understand exercise motivation, it's important to understand where a person is in terms of change," says Carla Sottovia, director of fitness and personal training exercise for the Cooper Fitness Center. "For any change to occur, the person has to be ready emotionally and physically. It has to come from within." James Gavin, author of the textbook Lifestyle Fitness Coaching, as well as other books about exercise psychology, agrees that people start out of "crisis and calamity." Gavin, who teaches at Concordia University in Montreal, takes that a step further.

 

Tratto da: "apa.org" - Prosegui nella lettura dell'articolo




0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Dissociazione

La dissociazione come alterazione della struttura psichica e immagini contraddittorie di Sè. Il termine dissociazione in psicopatologia e psichiatria è identif...

Pornografia

Per definire un materiale o contenuto con il termine di ‘pornografia’ è necessario che “una rappresentazione pubblica sia esplicitament...

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine ...

News Letters

0
condivisioni