Pubblicità

Deficit di cooperazione nei soggetti borderline

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 655 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il disturbo da personalità borderline (BPD), può coinvolgere anomalie nelle regioni cerebrali che sovrintendono alla cooperazione e agli scambi sociali. È questa la conclusione di uno studio pubblicato sull’ultimo numero della rivista “Science” che potrebbe aprire la strada a nuove strategie di trattamento terapeutico sia comportamentale sia farmacologico.

Brooks King-Casas del Baylor College of Medicine di Houston, in Texas e colleghi dello University College di Londra e dell’Anna Freud Centre, sempre di Londra, hanno monitorato l’attività cerebrale di pazienti BPD e di individui sani mentre si cimentavano in un cosiddetto “gioco di fiducia” in cui viene scambiato denaro tra un investitore, che decide quanto denaro investire, e un procuratore, che decide quanto restituire per l’investimento fatto.

Tratto da "lescienze.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Area Professionale

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Psicologia professione sanitar…

di Catello Parmentola La Legge 3-2018 ha configurato la Psicologia come professione sanitaria ma la questione ha una complessità culturale ed epistemologica ch...

Le parole della Psicologia

Workaholism

Il workaholism, o dipendenza dal lavoro, può essere definito come “una spinta interna irresistibile a lavorare in maniera eccessivamente intensa”. Esso è consid...

Aplasia

Con il termine Aplasia si intende il mancato sviluppo di un tessuto o di un organo.  Deriva da un disfunzionamento delle cellule o dei tessuti che porta...

Impulsività

L’impulsività è un elemento del carattere di ogni persona, anche se si manifesta in maniera molto più evidente rispetto alle altre, fino a divenire un vero e pr...

News Letters

0
condivisioni