Pubblicità

Deontologia medica: l'Europa non è ancora unita

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 293 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)


L’Europa è unita ma non nella pratica deontologica, o almeno non ancora. I medici europei non hanno un codice deontologico comune, il che equivale a dire che i medici non sono uguali tra loro soprattutto nei confronti delle leggi e della regolamentazione della professione.

Nel tentativo di stabilire un contatto tra tutte le realtà europee si terrà a Sanremo, il 15 e 16 aprile prossimi, una due giorni organizzata dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMceO) che vedrà impegnati nel confronto medici e associazioni europee in un simposio dal titolo “Un Codice europeo di deontologia medica: utopia o realtà?".

“La mobilità è una regola del nostro mercato e in questo senso l’Europa unita anche per i medici rappresenta una grande potenzialità”, ha dichiarato Gian Maria Righetti responsabile del Settore Esteri della FNOMCeO. “Già oggi succede che un medico italiano possa andare ad esercitare la professione in un’altra nazione. L’Inghilterra, per esempio, dove ci sono pochi medici, accoglie regolarmente per i fine settimana dei medici ungheresi che si spostano per lavorare (riuscendo a guadagnare cifre che in patria richiederebbero due mesi di lavoro) per poi rientrare nelle loro cliniche e svolgere un’attività regolare per il resto della settimana”, aggiunge Righetti; “ il punto è che le regole deontologiche e, soprattutto, le leggi spesso non sono paragonabili nei diversi paesi e il medico si ritrova in una situazione confusa”.

 

Tratto da Yahoo! Salute - prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Carla (1564835062431)

  carla, 30 Buongiorno, vi scrivo perché sto veramente male, sono fidanzata da 3 anni col il mio compagno con cui ho avuto una bambina pochi mesi fa ...

Area Professionale

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Le parole della Psicologia

Psicosomatica

La psicosomatica è una branca della psicologia che ha  lo scopo di identificare  la connessione tra un disturbo somatico e la sua natura psicologica. ...

Cyberbullismo

Il termine cyberbullismo, o bullismo on-line, indica una nuova forma di bullismo e di molestia che avviene tramite l’uso delle nuove tecnologie: e-mail, blog, c...

Acalculia

L'acalculia è un deficit di calcolo mentale e scritto. Il termine acalculia è apparso per la prima volta nel 1925, proposto da Henschen, il quale la definì c...

News Letters

0
condivisioni