Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Depressione, insonnia, stress… colpa dello smartphone

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 318 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Pare che le persone contraggano sempre più la cosiddetta “dipendenza da tecnogadget”: smartphone, tablet, pad e compagnia bella a cui non si riesce più a rinunciare.
Sono diventati i compagni del proprio tempo libero e non solo. Hanno sostituito i libri e le riviste letti magari durante un viaggio in treno; oggi difatti spesso possiamo vedere dita frenetiche che armeggiano sui touchscreen di melafonini e simili per tutto il viaggio. Certo, la tecnologia ha i suoi indubbi vantaggi ma, come per tutte le cose, per trarne davvero vantaggio ci vuole equilibrio: anche la frutta fa bene, ma se ne mangio un quintale per volta, allora…

 

 

È proprio quello che succede a chi fa un’abbuffata di realtà virtuale fatta di messaggini, email, “app” per ogni occasione… Secondo i ricercatori della Lancaster University (Uk), con a capo il dottor Cary Cooper, professore di Psicologia Organizzativa e Salute, utilizzare per troppo tempo smartphone & Co. intorpidisce i sensi e allontana dalla realtà fatta di persone reali e problemi reali, cui si tende a fuggire.
Al pari della televisione, spiega il professor Cooper, la luce agisce sulle persone e intorpidisce i sensi. Questa situazione può essere «coinvolgente e distruttiva al tempo stesso per come occupa la mente senza realmente stimolarla».

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Consiglio (1530794336243)

luciano85, 32     Il motivo principale che mi spinge ad avere un parere è che vorrei capire se determinate sensazioni, pensieri e ansie siano nor...

Marito che pensa solo alla sua…

Namaste, 30     Salve, sono una ragazza di 30 anni sposata da 3 anni con un cittadino marocchino di 23. ...

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

Desiderio

Tra Freud e Lacan: Dalla ricerca dell’Altro al Desiderio dell’Altro. Il desiderio, dal latino desiderĭu(m), “desiderare”, fa riferimento ad un moto intenso d...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

News Letters

0
condivisioni