Pubblicità

Dimmi come stringi la mano e ti dirò chi sei

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 2236 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Si dice che dalla stretta di mano si può capire molto di una persona. Anche se è chiaro che ognuno è diverso, e per tale motivo anche l’atto di stringere una mano può essere diverso, secondo gli scienziati vi sono dei punti in comune che possono far comprendere con chi si ha a che fare.
A detta di AskMen, che ha promosso l’indagine, i due principali indizi sulla personalità di una persona sono la stretta decisa e quella debole. Per cui nel caso..

..della prima può essere indice di una personalità forte; nel caso della seconda indice di fragilità. Ma, attenzione, perché gli eccessi sono visti in negativo allo stesso modo. Difatti, un datore di lavoro che debba giudicare un aspirante al posto, durante un colloquio, tende a giudicare in negativo sia la stretta di mano troppo debole sia quella troppo forte o prolungata. Di quest’ultima, infatti, può ritenere sia segno di arroganza, troppa considerazione di sé, ma anche, al contrario, un tentavo di sovracompensazione per una personalità debole.

 

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella letturadell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Rimozione o fantasia (1548536…

ELilai, 25     Cercherò di essere concisa. 13 anni fa hanno avuto esordio i miei problemi di disturbi alimentari (tolto un breve periodo di anore...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Fissazione

Nel linguaggio comune, quando parliamo di fissazioni, ci riferiamo a comportamenti che la persona ha sempre messo in atto, che sono diventati abituali e che la ...

Psicoterapia

La psicoterapia è una forma d’intervento terapeutico nei confronti di disturbi emotivi, comportamentali, ecc., condotto con tecniche psicologiche. La Psicote...

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’avversione p...

News Letters

0
condivisioni