Pubblicità

Dimmi come ti muovi, ti dirò di che cosa soffri

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 230 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

"A volte, durante una crisi particolarmente acuta, può essere difficile per un medico distinguere se il paziente stia manifestando i sintomi di una schizofrenia o di un disturbo bipolare", osserva William Perry, psichiatra dell'Università della California a San Diego. A fugare i dubbi viene ora "LifeShirt", un'apparecchiatura indossabile che monitora in continuo i movimenti corporei. Presentata al Congresso della Società di psichiatria biologica statunitense, è costata a Perry cinque anni di ricerca.

Partendo da ricerche condotte su topi e ratti modificati geneticamente o ai quali venivano somministrati sostanze psicoattive capaci di indurre comportamenti simili a quelli presenti nei pazienti affetti dalle due patologie, Perry e collaboratori avevano notato che, posti in un ambiente nuovo, gli animali esibivano schemi motori di "esplorazione" dello spazio circostante distinti a seconda del tipo di disturbo che era stato indotto.

Tratto da "Le Scienze.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia ingestibile (15442947529…

Sofia, 17     E' da un anno che la mia vita non é più come era prima. a causa del tanto stress provocato probabilmente dalla scuola e dalla famig...

Disturbo alimentare (154418616…

Isa21,  20     Carissimo psiconline, saró breve e cercheró di spiegare come mi sento in maniera piú chiara possibile.Vivo all'estero per st...

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’avversione p...

Spasmi affettivi

Gli spasmi affettivi sono manifestazioni caratterizzate dalla perdita temporanea di respiro conseguente ad una situazione di disagio o di rabbia del bambino. Q...

News Letters

0
condivisioni