Pubblicità

DIMOSTRATI GLI INGANNI DELLA MEMORIA

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 234 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Che i ricordi possono riaffiorare alla mente in modo confuso e perfino ingannare lo si sospettava da molto tempo, ma soltanto adesso gli scienziati sono riusciti a dimostrare per la prima volta in laboratorio quanto la memoria sia fragile. I nuovi dati sono stati presentati a Roma dal neurofisiologo Piergiorgio Strata, dell'università di Torino, nel convegno sulle neuroscienze organizzato dall'Accademia dei Lincei in occasione dei 100 anni del Nobel a Camillo Golgi. Si tratta ancora di dati preliminari e riguardano comportamenti e fenomeni osservati nei topi, ha detto Strata, ma sono i primi dati a descrivere i meccanismi che entrano in gioco nella memoria e nella ricostruzione dei ricordi. Conoscere questi meccanismi è particolarmente importante perché apre la strada alla possibilità di intervenire in essi per modificarli, ad esempio per attutire l'impatto di ricordi traumatici.

tratto da Ansa.it - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 9 - il Codice Deontol…

Articolo 9 Nella sua attività di ricerca lo psicologo è tenuto ad informare adeguatamente i soggetti in essa coinvolti al fine di ottenerne il previo consenso ...

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Le parole della Psicologia

Paranoia

La paranoia è una psicosi caratterizzata dallo sviluppo di un delirio cronico (di grandezza, di persecuzione, di gelosia, ecc.), lucido, sistematizzato, dotat...

Effetto Zeigarnik

L’effetto Zeigarnik è uno stato mentale di tensione causato da un compito non portato a termine. L'effetto Zeigarnik descrive come la mente umana ha più faci...

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

News Letters

0
condivisioni