Pubblicità

Disabili: a Carpi il II° Festival delle Abilità Differenti

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 274 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Dal 7 al 14 maggio non solo spettacoli di artisti diversamente abili, ma anche incontri tra associazioni su problematiche riguardanti la disabilità.

La settima edizione del Festival Internazionale delle Abilità Differenti" si terrà a Carpi (Mo) dal 7 al 14 maggio. Sul palcoscenico ad esibirsi saranno artisti italiani, spagnoli, australiani, brasiliani e americani portatori di handicap, che avranno l'occasione di esprimere le proprie capacità e abilità. Il programma, infatti, prevede molteplici spettacoli di danza, teatrali e musicali. Inoltre, ci saranno incontri, convegni e work shop tematici per affrontare le problematiche legate alla disabilità. Un confronto tra le diverse impostazioni e strumenti riabilitativi utilizzati nel campo dell'handicap e del disagio mentale, al fine di favorire un'esperienza di paragone costruttivo rispetto agli interventi specifici posti in essere da ciascuna realtà.

Il "Festival delle abilità differenti", che coinvolge scuole, enti pubblici e privati del territorio, ha l'intento di valorizzare tutti i tentativi espressivi nati all'interno di esperienze associative e/o di cooperazione sociale, italiane ed estere, attraverso un canale dignitoso e pubblicamente visibile. Allo stesso tempo, vuole favorire l'integrazione sociale delle persone portatrici di handicap e il loro inserimento nel mondo del lavoro.

tratto da HelpConsumatori.it - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Rimozione o fantasia (1548536…

ELilai, 25     Cercherò di essere concisa. 13 anni fa hanno avuto esordio i miei problemi di disturbi alimentari (tolto un breve periodo di anore...

Area Professionale

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Articolo 2 - il Codice Deontol…

Proseguiamo il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini, con l'articolo 2 Articolo ...

Articolo 1 - Codice Deontologi…

Iniziamo il lungo viaggio fra gli articoli del Codice Deontologico degli Psicologi Italiani con il commento all'articolo 1, a cura di Catello Parmentola e di El...

Le parole della Psicologia

Manierismo

Questo termine sta ad indicare un uso dei mezzi espressivi eccessivo e sovraccarico, cioè una mimica, un comportamento ed un linguaggio privi di naturalezza o s...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti. Nel modello operativo del mondo...

News Letters

0
condivisioni