Pubblicità

Disabilità: come definirla?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 197 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La disabilità è il risultato dell’interazione tra la condizione di salute e i fattori ambientali. Se si accetta questo punto di partenza si può pensare che la definizione prodotta nel corso della Convention delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità svoltasi nello scorso agosto non sia del tutto adeguata.

Questo sostiene un commento pubblicato sull’ultimo numero del Lancet e firmato, tra gli altri, da Matilde Leonardi, neurologa dell’IRCCS "Carlo Besta" di Milano. "La disabilità è una difficoltà nel funzionamento del corpo, è una difficoltà della persona e della propria socialità in uno o più contesti della vita", questa la nuova definizione di disabilità proposta alle Nazioni Unite. "

Tratto da "Yahoo" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Narcoanalisi (o narcoterapia)

Detta anche narcoterapia, è una tecnica diagnostica e terapeutica, utilizzata in psichiatria, che consiste nella somministrazione lenta e continua, per via endo...

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

Noia

È  uno stato psicologico ed esistenziale di insoddisfazione, temporanea o duratura, nata dall'assenza di azione, dall'ozio o dall'essere impegnato in un'at...

News Letters

0
condivisioni