Pubblicità

Disturbi del sonno, numerosi casi di narcolessia e apnea notturna

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 236 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Circa il 30 per cento degli italiani soffre di almeno un disturbo del sonno, non si parla solo d'insonnia ma anche di altri problemi a volte poco conosciuti come la narcolessia, l'apnea notturna e l'ipersonnia. L'Associazione Italiana Narcolessia (AIN), da qualche anno difendente il diritto dei soggetti affetti da narcolessia e mette a punto delle campagne di sensibilizzazione. In un convegno sui disturbi del sonno svoltosi a Milano, l'associazione ha presentato i dati raccolti durante uno studio sulla popolazione italiana.

Secondo le statistiche, nel nostro paese le persone affette da narcolessia sono quasi 25 mila, un problema in forte crescita che molte volte non è riconosciuto e quindi trascurato. Spesso, il disturbo del sonno relativo alla narcolessia, viene confuso con lo stress o la stanchezza causati dal ritmo di vita quotidiana o dalle poche ore a disposizione per riposare.

Tratto da "Google.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Articolo 11 - il Codice Deonto…

con l'art.11 proseguiamo su Psiconline.it, anche questa settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parm...

Le parole della Psicologia

Paura

La paura è quell’emozione primaria di difesa, consistente in un senso di insicurezza, di smarrimento e di ansia, di fronte ad un pericolo reale o immaginario, o...

Mobbing

Il termine mobbing deriva dall’inglese “to mob” e significa assalire, soffocare, malmenare. Questo termine fu utilizzato per la prima volta in etologia da Konra...

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

News Letters

0
condivisioni