Pubblicità

Disturbi psicologici ed epatite

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 377 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Una recente ricerca condotta da un team medico dell’Università del Michigan ha approfondito alcuni aspetti psicologici collegati a patologie epatiche, in particolare all’epatite C; i pazienti affetti da questa malattia cronica che non ricevono una adeguata terapia antivirale sarebbero infatti esposti ad un maggiore stress emotivo, come mostrano i risultati ottenuti, pubblicati recentemente sulla rivista statunitense “Journal of Hepatology”. Sul campione di studio, composto da 220 soggetti con epatite C cronica i quali non ricevevano alcun tipo di terapia antivirale è stata effettuata una valutazione psicologica per rilevare i livelli di ansia, depressione ed altre manifestazioni sintomatologiche collegate alla patologia medica; è stata così rilevata la presenza di tali sintomi -in taluni anche in forma intensa- nel 35% dei partecipanti allo studio.

“I risultati ottenuti indicano la presenza di uno stress significativo – dice il dr Robert J.Fontana del Department of Internal Medicine che ha collaborato con il team dell’Università del Michigan – in termini soprattutto di ansia e depressione”. In aggiunta, è stato accertato che una delle più comuni terapie utilizzate attualmente per contrastare l’epatite C, l’interferone (IFN-alpha) è stata collegata ad un incremento della sintomatologia depressiva ed a frequenti episodi di alterazioni del tono dell’umore; questo suggerisce che una adeguata strategia curativa per il paziente con epatite C , in cui vengano utilizzate sostanze del tipo suddetto e con effetti collaterali che incidono significativamente sulla sfera psichica, debba tenere in debito conto la componente psicologica ed emotiva dei soggetti trattati farmacologicamente consultando le figure professionali più indicate in tal senso e prevenendo così possibili sviluppi negativi sull’umore che inciderebbero ulteriormente sul soggetto andando ad aggravare il suo vissuto interiore della malattia.

Tratto da:”Psychological Symptoms May Arise in the Untreated Hepatitis C Patient” -NewsRx.com - May 02

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

dipendenza da shopping

La sindrome da acquisto compulsivo è un disturbo del controllo degli impulsi che indica il bisogno incoercebile di fare compere, anche senza necessità, ed è anc...

Introiezione

Introiezione è un termine di origine psicoanalitica, con il quale si intende quel processo inconscio, per cui l’Io incamera e fa proprie le rappresentazioni men...

Disturbo schizotipico di perso…

Disturbo di personalità  caratterizzato da  isolamento sociale, comportamento insolito e bizzarro,  “stranezze del pensiero.” Il Disturbo schizo...

News Letters

0
condivisioni