Pubblicità

Disturbi psicologici in Canada

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 405 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Recenti indagini hanno rilevato negli ultimi anni un aumento delle problematiche di natura psicologica tra la popolazione canadese, ed in particolare tra i bambini ed i giovani adolescenti, che presenterebbero soprattutto problemi di natura ansiosa. La percentuale dei soggetti sofferenti di disturbi psicologici raggiungerebbe circa il 38%, in altri termini circa uno su quattro cittadini canadesi presenta attualmente, o ha sofferto in passato, di una qualche forma di patologia psichica. I dati ottenuti da una indagine condotta dalla World Health Organization, sono stati discussi in una conferenza sull’argomento da Bill Wilkerson, co-fondatore della Global Business on Addiction Mental Health.

Wilkerson considera effettivamente elevate queste percentuali, ma sottolinea come negli Usa la situazione sia anche peggiore, in quanto si raggiungono lì valori corrispondenti fino al 48.5%.

Tornando ai dati canadesi, i disturbi ansiosi e depressivi iniziano qui in età piuttosto bassa, già nella fascia dei 12-15anni e subito dopo i venti.Anche il consumo di droghe e alcool tra i giovani canadesi inizia in media prima che altrove, intorno ai 18anni rispetto alle altre medie nazionali che è di circa 21anni.

Tutto questo si traduce in un aumento dei costi sostenuti in generale dalla popolazione per i problemi di salute mentale ed anche nell’aumento dei costi delle polizze assicurative individuali per coprire tali spese. Sono state comunque varate da parte degli organismi statali preposti,in collaborazione con le compagnie assicurative, nuove iniziative per promuovere campagne di prevenzione e di rilevamento dei dati riguardo l’insorgenza delle patologie psichiche in vari contesti, sia nell’ambito giovanile che in quello del lavoro, parimenti colpito dagli effetti negativi dei disturbi psicologici dei lavoratori.

Tratto da: “Four in Ten Canadians Suffer Mental Disorders; Canadian Kids More Anxious Than Ever” - Canada NewsWire – Mar.2002

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Rimozione o fantasia (1548536…

ELilai, 25     Cercherò di essere concisa. 13 anni fa hanno avuto esordio i miei problemi di disturbi alimentari (tolto un breve periodo di anore...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Empatia

Il termine empatia si riferisce alla capacità di una persona di partecipare ai sentimenti di un'altra, nel “mettersi nei panni dell’altro”, entrando in sintonia...

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

Gambling

Il gambling, o gioco d’azzardo patologico (GAP), è un disturbo del comportamento caratterizzato dalla continua perdita del controllo in situazioni di gioco. Ess...

News Letters

0
condivisioni