Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Disturbo bipolare, sedentarietà e stati di salute patologici

on . Postato in News di psicologia | Letto 1317 volte

Uno stile di vita sedentario associato al disturbo bipolare può determinare l’insorgenza di stati di salute patologici quali obesità e malattie cardiache

sedentarietà e disturbo bipolareUn nuovo studio, pubblicato sulla rivista Psychiatry Research, ha delineato il legame tra il disturbo bipolare, il tempo che si trascorre seduti e diversi problemi di salute, tra cui, nello specifico, le malattie cardiovascolari.

L’autore dello studio, Davy Vancampfort, ha sottolineato come “i tassi di mortalità nelle persone con disturbo bipolare, sono circa due o tre volte superiori rispetto a quelli della popolazione generale”.

Rispetto al tempo che si trascorre seduti, precedenti ricerche hanno già dimostrato che le persone con disturbo bipolare sono molto più sedentarie rispetto a soggetti senza tale disturbo.

Considerando pertanto che uno stile di vita sedentario può determinare l’insorgenza di stati di salute patologici quali obesità e malattie cardiache, comprendere il ruolo svolto dal disturbo bipolare potrebbe essere cruciale per lo sviluppo di programmi di prevenzione.

Per lo studio sono stati selezionati 39 pazienti con disturbo bipolare; hanno compilato dei questionari rispetto alle abitudini sedentarie e completato una batteria di test chiamata “Eurofit”, in cui si valutano una serie di attività volte a misurare la flessibilità, l’equilibrio, la velocità e la forza.

Gli scienziati hanno scoperto che maggiore è la sedentarietà e il tempo trascorso seduti al giorno, maggiore è la circonferenze di vita e l’indice di massa corporea.

Nelle persone con disturbo bipolare, l’esposizione a sintomi depressivi si traduce in una minore attività fisica, che a sua volta è associata a uno stile di vita sedentario.

Una spiegazione di questo potrebbe essere il fatto che i sentimenti di depressione sono associati ad una minore auto-efficacia ed un incremento di risultati negativi nell’impegnarsi in attività durante la propria quotidianeità.

Pertanto, concludono gli autori, interventi mirati a ridurre il comportamento sedentario e un miglioramento della propria forma fisica dovrebbero essere considerati in modo tale da migliorare il trattamento per i pazienti con disturbo bipolare.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Tags: trattamento obesità disturbo bipolare sedentarietà stati di salute malattie cardiache programmi di prevenzione

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Lallazione

Indica quella fase di sviluppo del linguaggio infantile, che comincia all’incirca intorno al quarto-quinto mese di vita, e che consiste nell’emissio...

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

Solipsismo

Il solipsismo (dal latino "solus", solo ed "ipse", stesso, quindi "solo se stesso") è un attaccamento patologico al proprio corpo di tipo autistico o nar...

News Letters