Pubblicità

Do Brain Training Games Actually Improve Cognitive Function?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1378 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Action video gaming may improve cognitive flexibility and brain plasticity

VIdeoGame

Playing video games has become a commonplace part of daily life for people of all ages.

In the past twenty years, advances in technology have led to a dramatic increase in the popularity of all types of entertaining video games and "brain games" designed to optimize cognitive function and improve mental fitness. Subsequently, there is growing interest about the impact that video gaming has on brain structure, cognitive function, and human behavior.

Two years ago, I wrote a Psychology Today blog post based on a 2013 study, “Playing Super Mario Induces Structural Brain Plasticity: Gray Matter Changes Resulting from Training with a Commercial Video Game (link is external),” conducted at the Max Planck Institute for Human Development and Charité University Medicine in Berlin.

This research looked at the benefits of action-oriented video games, not brain-training games. In an October 2013 Psychology Today post, "Video Gaming Can Increase Brain Size and Connectivity," I wrote about this study saying:

A new study has found that video gaming can stimulate neurogenesis (growth of new neurons) and connectivity in the brain regions responsible for spatial orientation, memory formation and strategic planning, as well as, fine motor skills. Brain volume was quantified using magnetic resonance imaging (MRI). In comparison to a control group, the video gaming group showed increases of gray matter, which houses the cell bodies of nerve cells in the brain.
Neurogenesis and neuroplasticity improvements were observed in the right hippocampus, right prefrontal cortex and the cerebellum (link is external). These brain regions are involved in functions such as spatial navigation, memory formation, strategic planning and fine motor skills of the hands. Gaming brings together the cerebral function of the cerebrum (link is external) with the cerebellar muscle memory of the cerebellum which improves cognitive function and performance.

 

Tratto da Psychology Today - prosegui nella lettura dell'articolo

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: brain plasticity cognitiveflexibility video games braingames

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Dipendenza

La dipendenza è una condizione di bisogno incoercibile di uno specifico comportamento o di una determinata sostanza (stupefacenti, farmaci, alcol, shopping, Int...

Training Autogeno

Il training autogeno nasce come tecnica ideata da J.H. Schultz, neurologo e psichiatra.Training significa “allenamento”, autogeno “che si genera da sé”; ciò dif...

Cyberbullismo

Il termine cyberbullismo, o bullismo on-line, indica una nuova forma di bullismo e di molestia che avviene tramite l’uso delle nuove tecnologie: e-mail, blog, c...

News Letters

0
condivisioni